Strumenti per il caffè: cos’è il V60

21 Aprile 2020

Il V60 è lo strumento attraverso il quale si estrae un caffè filtro. Il V60 – così è chiamato non solo l’utensile ma anche la bevanda – è il caffè filtro più amato dalle nuove microtorrefazioni e dagli appassionati della third wave del caffè. La ragione di questo amore va ricercata in tazza: è un caffè che riesce a essere semplice, ma al contempo complesso e a rispettare al massimo il chicco usato.

Il nome V60 indica uno strumento, ideato e brevettato da un’azienda giapponese, la Hario. In sé il V60 è una tazza a V con un angolo inclinato di 60 gradi, forata sotto. È un cono, nel quale si inserisce il filtro di carta, che si appoggia su un server o direttamente sulla tazza dalla quale si beve.

Come funziona

Per estrarre il caffè con il V60 c’è bisogno quindi di 3 pezzi: il cono estrattore – che può essere di rame, ceramica, vetro o plastica – il filtro e un contenitore per raccogliere il caffè. il v60 sfrutta la percolazione e il filtraggio a caduta Il funzionamento è quello del classico dripper, che sfrutta la percolazione e il filtraggio a caduta. In sintesi, l’acqua passa attraverso il macinato di caffè e scivola in tazza, portando con sé il flavor. Anche se è molto semplice, per ottenere un caffè V60 da maestri bisogna avere alcune premure: la mineralità dell’acqua e la temperatura (attorno ai 92 °C), la macinatura, la brew ratio (60g/l), la preinfusione (30 secondi), la turbolenza, il tempo di estrazione, ricordando però che questi numeri vanno adattati a seconda del caffè che si ha davanti e del proprio gusto.

Perché piace

Accortezze a parte, il V60 è uno dei metodi di estrazione più primitivi e poco artefatti: non si usano pressioni eccessive né temperature dell’acqua estreme e il risultato in tazza è netto: il caffè è delicato, dal profilo nitido, clean come si dice in gergo, e le peculiarità del caffè usato sono ben riconoscibili. Il V60, se la tostatura del chicco è corretta, sarà ricco di aromi, di corpo medio e molto piacevole. Da sorseggiare come un tè.