La nostra classifica dei cornetti gelato

22 aprile 2016

Il gelato è il simbolo dell’estate. C’è chi preferisce la coppetta, chi il biscotto e chi il cono o cornetto. A proposito di questo gelato racchiuso in una cialda croccante, sapete a chi si deve la sua invenzione? l'invenzione del cornetto gelato è ancora in dubbio, esistono due versioni che raccontano la sua origine Due storie sulla sua origine ci portano oltreoceano e più precisamente negli Stati Uniti. La prima attribuisce la geniale invenzione a un italiano immigrato a New York: si manteneva vendendo gelati per strada e, dopo aver abbandonato i coni di carta e i bicchieri di vetro perché troppo scomodi o delicati, decise di racchiudere i suoi gusti in una cialda ripiegata su se stessa. Brevettò la sua intuizione nel 1903 ma, nonostante tutto, tanti altri si addebitano la golosa scoperta. L’altra storia è infatti legata alla fiera mondiale di St. Louis del 1904. Uno degli espositori, il pasticcere siriano Ernest Hamwi, cercò e trovò questo sistema per permettere alle persone di passeggiare e gustarsi il gelato contemporaneamente. L’unica testimonianza scritta di questa storia è una lettera dello stesso pasticcere all’Ice Cream Trade Journal anche se poi altri venditori di quella manifestazione hanno rivendicato l’invenzione. E le discussioni potrebbero continuare all’infinito, non solo per decidere chi ha ideato il cono ma anche per decidere qual è il più buono in assoluto. Non ci abbiamo provato ed ecco la nostra classifica dei cornetti gelato che preferiamo.

  1. valsoia coniCono Valsoia: un’alternativa per chi soffre di intolleranza al lattosio o segue un’alimentazione vegana. Stiamo infatti parlando di un cornetto 100% vegetale, variegato al cioccolato e coperto dalla classica granella di nocciole.
  2. Cornetto_cookies_dreamCornetto cookies’n’dream: una delle ultime varianti arrivate sul mercato dal classico cornetto Algida. È l’ideale per gli amanti del cacao. La panna tradizionale è stata infatti sostituita dal gelato biscotto con gocce e variegatura al cioccolato. La cialda è al cacao. Il tutto è coperto da un altro strato di cioccolato e granella di biscotto.
  3. cono vortici panna e caffèCono Vortici panna e caffè: il dolce perfetto dopo un pranzo estivo o un’alternativa dell’Antica Gelateria del Corso alla Coppa del nonno. La cialda infatti avvolge una crema al gusto caffè, variegata al caffè. Sormonta il cono una spirale di cioccolato avvolta dal gelato alla panna e al caffè.
  4. Maxicono black&whiteMaxicono black&white: per chi come noi ha un debole per il gelato-biscotto Maxibon, ecco un cono molto goloso. I gusti sono sempre panna e cioccolato con granella di nocciole ma il segreto è all’interno: il cono è riempito di sciroppo al cioccolato. Altro pregio: ci si sporca meno le mani rispetto al classico Maxibon.
  5. cono-kit-kat-classic-x4_d32Cono Kit Kat: chi è stato a Londra in estate probabilmente ha in mente con piacere il cono con il bastoncino di cioccolato (il Cadbury flake) immerso nello spumoso gelato alla panna che è venduto agli angoli delle strade, vicino ai monumenti principali della città. Si chiama 99 Flake e qualcosa di simile possiamo trovarlo negli ultimi anni anche nei nostri bar o nei nostri supermercati. Al flake di Cadbury è sostituito un bastoncino di Kit Kat e il gelato è alla panna ma con variegatura di cioccolato per non farci mancare niente.
  6. Cornetto soft gianduia e nocciolaCornetto soft gianduia e nocciola: un gelato cremosissimo, quasi pronto sul momento. Il meccanismo è infatti simile a quello delle macchine per il gelato allo yogurt. Scegliete il gusto e la crema è fatta scendere sulla vostra croccante cialda. Ci sono diverse varianti ma la nostra preferita è gianduia e nocciola.
  7. Cono Cinque Stelle ciliegia: e se al cioccolato sostituiamo l’amarena? La versione cornetto della nostra amata Coppa Oro si chiama Cono Cinque Stelle. Il gelato alla panna è variegato all’amarena e all’interno della cialda trovate una piacevole sorpresa: altro sciroppo all’amarena. Il tutto decorato con ciliegie candite.
  8. Vortici Perugina panna e cacaoVortici Perugina panna e cacao: da una delle aziende di cioccolatini per antonomasia è nato qualche anno fa questo cornetto caratterizzato da un croccante vortice di cioccolato Perugina. E come gusti? Noi andiamo su un classico panna e cioccolato, semplice ma molto efficace.
  9. Cono Cinque Stelle croccantinoCono Cinque Stelle croccantino: e quando si ha voglia di un fresco piacere è impossibile resistere alle tentazioni e questo cornetto per noi si merita la medaglia d’argento. La cialda è croccante e questa sensazione stuzzicante continua anche nel gelato: un gusto alla panna arricchito da croccante alle mandorle.
  10. Cornetto-AlgidaCornetto classico: domina la nostra top ten un must dell’estate, un classico intramontabile con più di 50 anni di storia. Negli ultimi decenni sono state create tante varianti ma lui resta l’inimitabile, il ricordo di tanti momenti estivi che sono rimasti nei nostri cuori fin dalla gioventù. Gli ingredienti sono semplici: gelato alla panna variegato al cioccolato con una croccante granella di nocciole (la migliore), cialda fragrante e dal sapore persistente. E poi c’è sempre stato quel particolare (geniale) che ha fatto la differenza: la punta del cono ripiena di cioccolato. È l’ultima cosa che si gusta di questo gelato ed è proprio quella ciliegina sulla tort che rende unico questo momento di piacere.

Qual è il vostro preferito?

I commenti degli utenti