Lo youtuber che divora quantità assurde di cibo (e poi piange): Nikocado Avocado

9 Ottobre 2019

​Nei suoi video mangia di tutto, a quintali. Prima soltanto prodotti vegani, oggi anche stick di mozzarella fritta fino alla zuppa di granchio, ai cheeseburger con milkshake di Five Guys. la star americana del mukbang è nikocado avocado E, nel frattempo, parla anche di tutto, raccontando episodi che vanno dalla sua vita personale alla politica. Parla fin troppo, tanto da essere stato ampiamente criticato. La star di Youtube di cui parliamo è Nikocado Avocado, alias di Nicholas Perry. Americano, 27 anni, è un noto food blogger che si è guadagnato la fama grazie ai video mukbang che pubblica sui suoi canali YouTube. Mukbang è una parola coreana che unisce le parole mangiare e broadcast. È, in sostanza, una pratica in cui gli spettatori guardano online una persona mangiare tantissimo cibo davanti a una webcam, mentre parla del più e del meno. Un voyeurismo che nasce dalla convinzione dei coreani che mangiare sia una pratica sociale e di connessione con gli altri.

Nicholas Perry, per vivere, fa questo. Inizialmente soltanto youtuber vegano, dal 2016 ha pubblicato tantissimi video che ruotavano attorno al cibo e allo stile di vita vegano. Nel settembre 2017, poi, con un video in cui si mostrava in lacrime, aveva dichiarato di non voler più seguire questo regime alimentare e, da allora, ha reintrodotto anche gli alimenti proibiti, come carne, uova, latticini e frutti di mare. Nei video più recenti lo si vede ingurgitare soprattutto junk food, in quantità idonee a sfamare almeno 3 o 4 persone diverse.

Insieme a un buon numero di chili in più, insomma, negli ultimi due anni Nikocado ha guadagnato anche molti follower: il suo primo profilo ne conta 1,72 milioni e il secondo oltre 640mila. La sua fama, però, rimane nel complesso piuttosto controversa. Apprezzato per le sue abbuffate compulsive, è invece spesso senza filtri nel linguaggio ed è noto per aver imprecato nei suoi video, così come per aver eccessivamente drammatizzato i dettagli della sua vita personale. Nessun argomento tabù, dalla droga, al sesso, alla politica. E mostra comportamenti offensivi nei confronti di altre culture e religioni.

È probabile, però, che proprio questo suo atteggiamento, insieme alle malsane abitudini alimentari, abbiano affascinato e continuino ad affascinare i suoi spettatori. Il che lo ha aiutato a far crescere il suo canale in modo esponenziale negli ultimi anni.