Home Cibo I migliori snack per aperitivi da fare a casa: la top 5 di Agrodolce

I migliori snack per aperitivi da fare a casa: la top 5 di Agrodolce

di Mirangela Cappello 21 Dicembre 2023 15:00

Se abbiamo in programma un happy hour, ci sono ottimi snack per aperitivi da fare in casa in modo semplice. Le ricette sono veloci, ma il risultato è gradevole al palato e alla vista. I nostri ospiti non potranno che gradire il sapore delle nostre preparazioni artigianali, ma anche gli impiattamenti scenografici, degni dei migliori locali gourmet e dei più interessanti chef stellati.

Non c’è happy hour che non meriti degni snack per aperitivi fatti in casa: sapore originale e impiattamento da chef sono valori aggiunti. Ma prima di pensare ai dettagli, si parte dalla facilità delle ricette. Si tratta di una caratteristica da non sottovalutare, che permetterà di realizzare ottimi piatti in tempi veloci, con ottime possibilità di resa impeccabile.

Di preparazioni gourmet è piena la rete, ma quante sono anche alla portata di tutti come passaggi, ingredienti, tempi di cottura e utensili da adoperare? Se abbiamo in programma un aperitivo con gli amici, non possiamo correre il rischio di passare ore in cucina per servire le nostre portate.

Crostini con Philadelphia

La regola aurea degli happy hour è limitare la difficoltà a vantaggio della varietà di scelta dei piatti, il che significa fare una cernita delle ricette migliori a livello di qualità e tempistiche. Se il tagliere di salumi e formaggi è la scelta più veloce per accompagnare un bicchiere di prosecco, abbiamo però anche qualche ricetta buona e bella per stupire gli ospiti.

Il mondo degli aperitivi è vario e ciascuno può decidere per quale menù optare, ma se volessimo 5 ricette per snack che non temono rivali e giudizi negativi? Ci pensa il bravo Agrodolce, che ha stilato una lista con idee e suggerimenti per un aperitivo elegante e mai banale.

I migliori 5 snack per aperitivi da fare in casa

tartine natalizie

Ci sono ricette ottime da proporre ai commensali per i nostri happy hour in casa, una serie di preparazioni dalla mitica semplicità e di sicuro effetto a livello di estetica. Ne abbiamo selezionati 5 per tutti i gusti e facili da realizzare. Li possiamo anche personalizzare con qualche cambio di ingredienti, per renderli più adatti a specifici abbinamenti.

Se infatti abbiamo ospiti con intolleranze o esigenze alimentari di un certo tipo, si possono sostituire i formaggi con le opzioni vegetali. Il tutto sapendo che in commercio troviamo anche rotoli di sfoglia o pasta choux senza latticini o uova, o anche impasti senza glutine per chi soffre di allergia a questo componente.

Bignè salati ripieni

Un grande classico dei buffet e degli aperitivi sono i bignè salati ripieni, un finger food che si mangia in uno o due bocconi senza deludere. Vi segnaliamo la ricetta semplice con parmigiano e bacon, sapida e ottima per chi ama i sapori intensi. Ma se abbiamo voglia di morbidezza, un dadino di formaggio Emmentaler non deve mancare.

Vol au vent con gamberetti e zucchine

Un altro snack per i nostri aperitivi sono i vol au vent con gamberetti e zucchine, ottimi anche per un’apericena facile e veloce con gli amici e i parenti. In commercio troviamo le basi di sfoglia pronte, da farcire solo col ripieno scelto. Si tratta di una ricetta elegante ma semplice da fare e i gamberetti si possono anche sostituire col salmone affumicato.

Vol au vent con salmone

Bruschetta caprese

E a proposito di semplicità, niente come la bruschetta caprese porta il sorriso sui volti dei commensali, specie quelli a cui piacciono i sapori mediterranei. Il mix di pane abbrustolito, pomodori insalatari e mozzarella resta imbattibile. Ma possiamo arricchire la ricetta con del pesto di basilico fresco, con scaglie di grana o con olive taggiasche spezzettate.

Rustici al formaggio

Se i formaggi non sono in menù sul tagliere, ma abbiamo scelto di optare solo per gli affettati, con i rustici al formaggio possiamo compensare. Si tratta di un piatto facile e che piace a tutti, con pochi ingredienti di base. La pasta sfoglia si può fare in casa in modo artigianale, o anche acquistare dei rotoli pronti che renderanno la preparazione veloce.

Platano fritto (in friggitrice ad aria)

E se ci piace l’idea di uno snack per aperitivo tra il dolce e il salato, col platano fritto in friggitrice ad aria stiamo certi di ricevere consensi. Le preparazioni descritte in precedenza puntavano sui grandi classici, ma in questo caso si vira sul meno scontato. Il frutto non è difficile da reperire nei negozi di frutta e verdura o nei supermercati più forniti.

Un ottimo modo per servire un piatto semplice, buono e con quelle ispirazioni etniche che non guastano durante un aperitivo. Ma anche un piatto salva apericena, se vogliamo un menù che non rinunci al dolce, ma senza andare su torte e pasticcini tradizionali.