Jollibee: il fast food filippino arriva anche in Italia

9 gennaio 2018

Il fast food più famoso delle Filippine sta per arrivare al centro di Milano, più precisamente in piazza Duomo. La Jollibee Food Corporation, con il suo celebre simbolo, l’ottimista ape rossa, stanno finendo ristrutturando un locale per aprire – si spera entro la fine del mese di gennaio – un Jollibee nella città meneghina, il primo con cui lanciare la sua ascesa nel vecchio continente. Quello di Milano sarà infatti il primo di una serie di locali che Jfc sta lanciando in Europa, a quarant’anni dalla sua fondazione.

jollibee-2

Jollibee per come lo conosciamo oggi è nato come fast food proprio el 1978, dalle ceneri delle ex gelaterie della famiglia di Tony Tan Caktiong e oggi è una multinazionale che gestisce più di 3500 punti vendita in tutto il mondo, di cui oltre mille con l’insegna Jollibee. tra i piatti celebri c'è il pollo fritto e l'aloha burger con ananas Celebre per il suo pollo fritto in salsa orientale – sulle vetrine di Milano campeggia una scritta in inglese che recita “casa del famoso Chickenjoy” – se il fast food offrirà il meglio del suo menu internazionale, sarà possibile ordinare uno dei breakfast joys, con uova fritte, riso all’aglio e manzo o wurstel, oltre al più famoso amazing aloha burger, con formaggio, bacon e fetta di ananas.

aloha-burger-jollibee

O, ancora, il pancit palabok, un piatto filippino a base di noodles di riso, pollo, gamberetti, uovo sodo e foglie di prezzemolo. Così come gli spaghetti con il ketchup alla banana. E, per finire, un banana langka pie, dall’impasto friabile e dolce, ripieno di pesca e mango o banana e giaca, frutto orientale che sa di… porchetta.

I commenti degli utenti