Home Cibo Capricciosa e 4 Stagioni sono la stessa cosa?

Capricciosa e 4 Stagioni sono la stessa cosa?

di Marta Manzo

Pizza Capricciosa e Pizza 4 stagioni sono immancabili sui menu: cosa hanno in comune e quali invece le differenze?

È una di quelle pizze che si sceglie quando si ha voglia di una farcitura molto carica. Con l’idea, però, di non volerci litigare tutta la notte. In questa occasione, tra le classiche, si può facilmente ricadere sulla rustica e saporita Capricciosa. Base margherita – dunque pomodoro e mozzarella – condita con prosciutto cotto, carciofini, funghi e olive, si trova anche in diverse varianti e con ulteriori ingredienti a seconda delle latitudini (per esempio l’uovo sodo). E in carta, di solito, è seguita dalla sua stretta amica 4 Stagioni. Ma come, direte voi, non sono la stessa cosa? Nossignore. E ora vi spieghiamo perché. 

Gli ingredienti

Se gli ingredienti ufficiali della Capricciosa sono quelli qui sopra elencati, passibili di modifiche legate ad abitudini e posizione geografica, quelli della 4 Stagioni lo sono altrettanto. Perché? Perché sono praticamente gli stessi. Anche la 4 Stagioni, infatti, prevede una base rossa con mozzarella, condita con prosciutto cotto, carciofini, funghi e olive. Disposti, però, in un altro modo. 

Diverse storie, diverse pizze

La diversa origine di queste due pizze spiegherebbe perché ci si ritrovi sul menu due prodotti così simili tra loro. Mentre la Capricciosa, infatti, sembra debba i suoi natali a un’esigenza di necessità, e sarebbe dunque stata condita dai pizzaioli con quel che si trovava in frigo o in dispensa, la 4 Stagioni dovrebbe invece la sua natura all’antica idea di riproporre il susseguirsi delle stagioni nel piatto. Si narra, a tal proposito, che già nel Medioevo i signorotti volessero mostrare e dimostrare la propria ricchezza e il proprio benessere facendo utilizzare, come condimenti su una pizza, tutti i cibi possibili, compresi quelli fuori stagione

Diversa forma

Ed eccoci arrivati al dunque. Pur avendo gli stessi ingredienti, mentre la Capricciosa deve la sua forma ed è facilmente riconoscibile perché vi vengono posizionati casualmente – a imperituro ricordo della sua natura genuina di svuotafrigola 4 Stagioni si presenta equamente divisa in 4 sezioni, che vengono condite singolarmente con ciascun ingrediente. In un richiamo consolidato, anche grafico, proprio alla ricchezza di cibi offerti dalle stagioni che passano.