Home Cibo 10 cibi che si possono consumare oltre la scadenza

10 cibi che si possono consumare oltre la scadenza

di Agrodolce

Secondo l’ingegnere britannico Dan Cluderay ci sono molti cibi che si possono consumare dopo la data di scadenza consigliata: dalle uova al riso, basta fare attenzione quando aprite il frigorifero. Il modo per capire se sono buoni o meno è guardarli e annusarli.

Le date di scadenza sulle etichette degli alimenti sono spesso mal interpretate dai consumatori. Molti non distinguono la differenza tra “da consumarsi preferibilmente entro” e “da consumarsi entro“. L’ingegnere britannico Dan Cluderay ha deciso di creare una lista di 10 alimenti che possono essere tranquillamente mangiati anche dopo la data di scadenza riportata sulla confezione, a patto che siano ancora sigillati correttamente.

I cibi riportati nella lista fanno riferimento ai prodotti in cui sia riportata la dicitura da consumarsi preferibilmente entro, che sta a significare che l’alimento si può ancora mangiare. Vediamo quali sono.

Latte

latte

Può essere consumato ma attenzione: se emana odore cattivo è meglio di no.

Uova

uova

Per capire se sono ancora commestibili basta utilizzare un vecchio rimedio della nonna: immergetele in una ciotola d’acqua; se affondano, consumatele tranquillamente; se invece galleggiano, vuol dire che al loro interno si sono accumulati batteri e quindi il loro utilizzo è sconsigliato.

Cioccolato

cioccolato

Potrà aver perso fragranza, ma è perfettamente consumabile.

Yogurt

Vasetto di yogurt

La sua data reale di scadenza può protrarsi fino a oltre le 6 settimane.

Formaggio stagionato o a pasta dura

Formaggio

Se è presente della muffa, basta rimuoverla e mangiare la parte integra.

Patatine in busta

Galleria Chips

Grazie al sale la loro conservazione è garantita.

Ketchup

Ketchup

Il ketchup si può consumare fino a oltre un anno dopo la scadenza, l’importante è che sia conservato in luogo fresco e asciutto o in frigorifero.

Pane

pancarrè

Se non vi è traccia di muffa sul pane basta riscaldarlo e tornerà commestibile, anche se non fresco.

Riso

riso

Se conservato sottovuoto il riso dura anche diversi mesi oltre la data di scadenza.

Frutta e verdura

frutta e verdura

La frutta e la verdura sono consumabili oltre la data di scadenza riportata, a patto che non vi sia traccia di muffe, naturalmente.

Qual è la differenza tra data di scadenza e data di scadenza consigliata?

Quando trovate scritto su una confezione da consumare preferibilmente entro potrete mangiare quel prodotto anche dopo la data indicata, a patto che non risulti andato a male. Nel caso in cui invece la dicitura sia da consumare entro, fate attenzione, perché il vostro cibo potrebbe risultare anche dannoso per la salute.