Home Cibo Polpette vegane: ricette e idee

Polpette vegane: ricette e idee

di Manuela Chimera 28 Agosto 2023 17:00

Se volete provare delle polpette diverse dalle solite, ecco che oggi andremo a vedere alcune ricette di polpette vegane. Sono perfette sia per cambiare un po’ la routine dei menu giornalieri, sia nel caso abbiate ospiti a cena amici o parenti vegani

A volte ci viene la voglia di cambiare un po’ le solite ricette che portiamo in tavola tutti i giorni. Fra i piatti più amati da tutti (difficile trovare qualcuno a cui non piacciono), di sicuro ci sono le polpette. Ma sia che vogliamo variare un po’ il menu, sia che abbiamo a cena amici o parenti vegani, ecco che potremmo cimentarci in alcune ricette di polpette vegane. In realtà sono adatte a tutti, vegani, vegetariani e anche a chi non è vegano o vegetariano.

Le uniche persone a cui non sono adatte sono le persone allergiche ai legumi. Purtroppo i cibi vegani sono quasi sempre pieni zeppi di legumi, dunque se si è allergici alle leguminose, l’alimentazione vegana è vietata.

Polpette vegane: le polpette di ceci e zucchine

polpette ceci e zucchine

Una delle versioni più amate delle polpette vegane è quella delle polpette di ceci e zucchine. Sono facili da preparare, veloci e contengono come ingredienti solamente ceci, zucchine, cipolle e pangrattato (dunque non vanno bene per i celiaci, a meno di non utilizzare un pane apposito per celiaci). Si tratta di un secondo piatto leggero e sfizioso, ma se le fate di dimensioni più piccole, possono diventare anche un ottimo antipasto. Di solito vanno servite con una salsa a base di yogurt di soia e erbe aromatiche, per dare loro ancora più sapore. Qui trovate tutta la ricetta.

Una loro variante sono le polpette di ceci alle erbe. Come prima, possono diventare un ottimo antipasto (ma consigliamo di farle un po’ più piccole) o un ideale secondo. In questo caso gli ingredienti comprendono ceci, mentuccia, erba cipollina, carote, limone, latte di soia, farina di mais, olio extravergine di oliva, sale e pepe. Dunque sono perfette anche per i celiaci. La ricetta la trovate qui, ma ricordatevi di servirle accompagnate a qualche verdura di stagione.

Nulla vi vieta, poi, di sostituire il legume prescelto: se al posto delle polpette di ceci volete delle polpette di lenticchie, basta solo usare le lenticchie al posto dei ceci.

Polpette vegane: ricette di ispirazione orientale

Polpette di piselli

Se volete andare sull’esotico, ecco che ci sono le polpette di piselli insaporite con spezie dal sapor mediorientale. Come ingredienti in questi casi abbiamo piselli, ceci, cumino, coriandolo, aglio, semi di sesamo, farina 00, cipolle rosse, olio di semi di arachidi, menta e sale. Se dovete prepararle per una persona celiaca, sostituite la farina 00 con quella di mais. La ricetta di queste polpette presenta spezie come il coriandolo, il cumino e i semi di sesamo che ricordano un po’ i sapori e i profumi della cucina araba.

Sempre per rimanere in tema di cucina mediorientale, ci sarebbero anche i falafel di fave, adatti sia come secondo che come antipasto che come finger food. Gli ingredienti in questo caso sono fave, prezzemolo, cumino, coriandolo, cipolla, acqua, aglio, farina 00, sale e olio di semi di arachidi. Qui trovate la ricetta: in primavera si possono usare le fave fresche, successivamente però bisogna usare solo fave cotto o secche.

Polpette vegane: ricette veloci e leggere

polpette miglio

Volete preparare delle polpette vegane veloci e leggere, adatte però a tutti? Ecco la ricetta delle polpette di miglio. Qui i sapori cambiano leggermente in quanto negli ingredienti abbiamo miglio, acqua, olive nere, zucchine, pomodori secchi, curcuma, pangrattato, cipollotti rossi, olio extravergine di oliva, olio di semi di arachidi e sale. Qui trovate la ricetta, ma ovviamente potrete variare gli ingredienti a seconda dei vostri gusti.

Un’altra alternativa sono le polpette di tofu e patate, accompagnate da salse e verdure di stagione. Come ingredienti abbiamo il tofu, il pane, il latte di soia, la noce moscata, la farina, l’olio extravergine di oliva, il sale, il pepe, le patate e le mandorle. Qua trovate la ricetta base, ma nulla vi vieta di aggiungervi ortaggi come zucchine, melanzane, carote o peperoni.

Alternative vegane alle polpette

cotolette seitan

Variando un po’ la forma, poi, potrete ottenere sia delle cotolette vegane di seitan, sia dei muffin vegani spinaci e tofu. Basta semplicemente modificare la forma che darete all’impasto per ottenere poi delle polpette.

Nelle cotolette di seitan vegane, i medaglioni sono impanati con pangrattato, sesamo e prezzemolo e poi sono fritti o cotti al forno. Qui trovate la ricetta.

Un’alternativa sono i muffin vegani spinaci e tofu, perfetti sia per i vegani che per chi è intollerante al lattosio. Possono essere considerati sia un secondo che un antipasto o un finger food. Qui trovate la ricetta, ma ricordati di procurarti gli appositi stampi con pirottini di carta o alluminio.