Napoli: 10 pizzerie per celiaci da provare

28 marzo 2014

A Napoli si mangia bene e si mangiano tanti carboidrati: la pizza che è realmente pizza, la pasta di Gragnano, i dolci a base di frolla e sfoglia. Come può un celiaco districarsi in questa città senza dover necessariamente rinunciare ai prodotti che la terra campana offre? Andare al ristorante e ordinare una caprese fresca non è una cattiva idea ma se ci sono alternative perché non prenderle in considerazione? Noi abbiamo trovato 10 pizzerie adatte ai celiaci a Napoli: la lista al solito non è completa quindi ogni segnalazione o raccomandazione è bene accetta. A patto che non ci consigliate di mangiare un’insalata con olio e pomodorini!

PIzza Napoletana

  1. Io e Lei (Via Generale Francesco Pinto, 27): la pizza senza glutine di Vittorio D’Imperio Vittorio e Simona Cammarota non ha niente da invidiare alla pizza normale (così come i fritti e i dolci) e non a caso i due sono conosciuti a livello internazionale per la loro conoscenza e lavorazione delle materie prime per prepararla. Il locale è davvero piccolo e prenotare è necessario, specie nel fine settimana. Disponibile anche pizza normale. Prezzi decisamente bassi rispetto alla media delle pizzerie senza glutine.
  2. Maestri pizzaioli (Via Cassano, 75): Enzo e Gaetano Abbate sono i Maestri Pizzaioli proprietari di questa rinomata pizzeria napoletana al centro di Secondigliano. Tutte le pizze proposte sul menu sono disponibili anche in versione gluten free tutti i giorni con impasto preparato direttamente dai pizzaioli; la differenza con la pizza classica non si sente e i condimenti sono il plus di tutte le pizze dei fratelli Abbate. I prezzi non sono scritti sul menu ma il rapporto qualità/prezzo è decisamente ottimo.
  3. antonio e gigi sorbilloPizzeria Sorbillo (Via Dei Tribunali, 38): famosissima pizzeria partenopea, la Sorbillo al civico 38 di Via dei Tribunali è quella di Luigi e Antonio. La pizza qui è più leggera di quella al numero 32 del famoso Gino Sorbillo e, prenotandola a pranzo, si può gustare anche quella senza glutine che si distingue per l’impasto leggero e i condimenti davvero gustosi e particolari. Prezzi molto bassi ma per arrivare, e trovare un tavolo, ci si può impiegare ore.
  4. Concettina ai 3 Santi (Via Arena alla Sanità 7 Bis): pizzeria non conosciuta dai turisti, Oliva da Concettina ai 3 Santi si trova da anni al rione Sanità di Napoli non solo propone ottime pizze classiche ma le abbina anche a deliziose birre artigianali. La pizza senza glutine è approvata dall’ Associazione Italiana Celiachia ed è disponibile in tutte le varianti di quella classica: da provare la Concettina, la Cornicione e la Bianca con cicoli. Prezzi decisamente ottimi rispetto alla media.
  5. Pizzeria Mascagni (Via Pietro Mascagni, 42): situata al Vomero, uno dei quartieri più esclusivi di Napoli, Mascagni è nota da decenni tra la gente del posto. I prezzi sono un po’ più alti della media (per la frittura senza glutine va aggiunto un sovrapprezzo per pezzo) ma giustificati da un’ottima pizza e, chiaramente, dalla location nonostante il locale sia fin troppo semplice. Per i celiaci anche dolci della tradizione napoletana in versione senza glutine.
  6. rossopomodoroRossopomodoro Centro (Piazza Trieste e Trento, 7): parte della famosa catena Rossopomodoro presente in tutta Italia, questo locale da qualche tempo propone ottima pizza senza glutine realizzata con farine Schar e cotta nel forno a legna. Le materie prime utilizzate sono le stesse impiegate per la pizza con farina 00 e la differenza con la pizza classica è davvero minima. I prezzi, essendo una catena, sono più bassi della media e nel complesso l’offerta è davvero buona.
  7. Fresco Trattoria Pizzeria (Via Cimarosa, 20 – Via Partenope, 8): famosa tra la Napoli bene e quella che conta, Fresco propone menu pizza e menu ristorante per tutti i gusti. Le proposte del menu ristorante contengono parecchie portate naturalmente senza glutine mentre la pizza viene preparata al momento e farcita come le pizze classiche. Punto di forza della pizza senza glutine di Fresco è la leggerezza. I prezzi sono abbastanza alti.
  8. SianiSiani Senza Glutine (Via Domenico Fontana 47/A): non è un vero e proprio ristorante ma un panificio/rosticceria con pasticceria specializzato in prodotti senza glutine preparati in maniera artigianale. Da provare i fagottini ripieni e il pane casereccio con farina gluten free. Su ordinazione vengono preparati dolci e cibi di stagione come casatielli e paste speciali. Prezzi abbastanza alti ma da provare almeno una volta nella vita.
  9. Gennaro 2 (Via L.Silla, 35 zona Bagnoli): locale riconosciuto dall’Associazione Italiana Celiachia, Gennaro 2 propone una vasta selezione di pizze senza glutine disponibili anche da asporto o con consegna. Da provare la salsiccia e friarielli e la Doc con pomodoro, mozzarella di bufala, filetto, basilico, olio di oliva. Prezzi ottimi sia sia mangiando in loco che ordinando.
  10. Marcello a Giugliano (Via Innamorati, 97 Giugliano in Campania): poco fuori Napoli, questa pizzeria propone pizza senza glutine per celiaci a prezzi davvero moderati se paragonati al centro di Napoli. La scelta non è vastissima ma quello che viene proposto è realizzato in maniera eccellente e non fa rimpiangere la pizza classica.

Altri indirizzi da consigliare?

Clicca qui per visualizzare la mappa

I commenti degli utenti