Risotti: 15 idee per la stagione fredda

24 novembre 2015

Con l’arrivo dei primi freddi e delle giornate più corte si ha proprio voglia di qualcosa di caldo e cremoso per rincuorarci nell’attesa della bella stagione. Il risotto è sicuramente la soluzione giusta. La ricetta base è semplice e consente un’infinità di varianti diverse a seconda del periodo, dei gusti, degli stili di vita (come ci ha spiegato lo chef Pietro Leemann del Joia di Milano, si può fare anche il risotto vegano), di ciò che abbiamo in frigorifero o in dispensa. Il risotto è un piccolo universo della tradizione culinaria italiana che non finisce mai di deluderci. Siete alla ricerca di una ricetta diversa? Scopriamo allora insieme 15 risotti per l’autunno e l’inverno da portare in tavola ancora fumanti per un pranzo o una cena dal sapore unico.

  1. risotto gamberi e finocchiRisotto delicato con gamberi e finocchi: da ottobre a maggio è la stagione giusta per i finocchi, che con il loro sapore fresco e aromatico mitigano in questa ricetta la dolcezza dei gamberi. Inoltre i finocchi possono sostituire bene il partner d’eccellenza di questi crostacei ovvero le zucchine, che ritroveremo in primavera.
  2. still_life_risotto_zucca_taleggioRisotto zucca e taleggio: altra idea dal sapore delicato e autunnale. Il formaggio dà una consistenza davvero unica al piatto e, se volete aggiungere un tocco di croccantezza, unite alla fine, nel momento di impiattare, un pizzico di granella di pistacchio o di nocciola. La frutta secca renderà ancora più interessante e golosa la vostra ricetta.
  3. risotto castagne pancettaRisotto alle castagne e pancetta: questi piccoli frutti si possono mangiare da soli arrosto o possono arricchire i nostri piatti sia dolci che salati. E sì, sono perfetti anche nel risotto. Vanno bene anche le castagne secche ma approfittiamo della stagione autunnale per avere ingredienti più polposi e saporiti.
  4. risotto al tartufoRisotto al tartufo: l’autunno è la stagione del tartufo, un fungo unico nel suo genere e nel suo sapore. Ne esistono diverse specie che variano per provenienza, sapore, qualità e naturalmente costo. Noi abbiamo scelto lo scorzone, un tartufo nero poco pregiato ma molto apprezzato perché si trova a prezzi accessibili ed è molto versatile in cucina.
  5. risotto con salsiccia 1Risotto con salsiccia: un classico della stagione fredda, ricco di sostanza e di sapore. Realizzarlo è semplice, bastano pochi ingredienti e può essere portato a tavola anche come piatto unico, risparmiandovi un po’ di tempo ai fornelli. Per la mantecatura va benissimo il burro ma non dimenticate che anche robiola, mascarpone o stracchino possono essere ottimi alleati.
  6. Still life risotto alla carbonaraRisotto alla carbonara: restiamo sul leggero con una rivisitazione di un piatto tipico della cucina romana. Guanciale, pecorino, tuorli e… riso carnaroli a legare il tutto per un piatto che conquisterà anche i più scettici e quelli più legati al motto “la tradizione non si tocca“.
  7. risotto con scarola mandarino e branzino-2Risotto alla scarola, mandarino e branzino scottato: una ricetta originale con ingredienti perfetti per questo periodo. La scarola è un ortaggio presente da ottobre a gennaio, molto usata nel Sud Italia per i piatti della festa di Natale. Di solito nei risotti si usa l’arancia per dare un sentore agrumato al piatto ma anche il mandarino vi darà grandi soddisfazioni e in questo caso, essendo più dolce, riesce a bilanciare meglio il sapore amarognolo della scarola.
  8. Risotto ai carciofi Step9Risotto ai carciofi: una ricetta perfetta per tutti i vegetariani in ascolto e non solo. I carciofi sono di stagione da novembre ad aprile, protagonisti di tanti piatti pasquali ma utilissimi durante tutta la stagione invernale. Tra l’altro hanno proprietà digestive e diuretiche quindi potranno interessare anche alle amanti del wellness.
  9. risotto all'aranciaRisotto all’arancia rossa: un piatto profumatissimo, dal sapore invernale ma non per questo triste e grigio, anzi. L’arancia è infatti uno dei frutti simbolo di questo periodo (da novembre ad aprile), perfetta con il suo colore vivace e il suo gusto fresco, per ravvivare le nostre giornate e fare il pieno di vitamina C, importante alleato contro i raffreddamenti invernali.
  10. risotto con barbabietoleRisotto con barbabietole: vi piace il colore? Cercate qualcosa che riempia la tavola con profumi e tonalità calde? Provate questa ricetta arricchita e colorata dalle rape o barbabietole rosse. Tra l’altro, anche questo ingrediente è ricco di vitamina C ma anche di vitamine del gruppo B che aiutano a rafforzare il sistema immunitario.
  11. risotto alla verza STILL LIFERisotto con cavolo verza: non a tutti piacciono i cavoli eppure sono prodotti ricchi di benefici per la nostra salute. Provate allora a cucinare il cavolo verza in questo risotto e resterete stupiti dal risultato. Per mitigare ancora di più il sapore forte della verza potete aggiungere della pancetta croccante o delle nocciole tostate oppure mantecare con il pecorino.
  12. radicchio e scamorzaRisotto radicchio e scamorza affumicata: un classico della stagione invernale perché la varietà di cicoria protagonista di questo piatto è di stagione proprio da ottobre ad aprile. Al tradizionale risotto al radicchio aggiungiamo a fine cottura della scamorza affumicata grattugiata per dare un sapore diverso, più intenso ma comunque equilibrato alla nostra ricetta.
  13. risotto_prosecco_stoccafisso_980Risotto al prosecco e stoccafisso: non dimentichiamoci che l’inverno è il momento giusto per preparare qualcosa di speciale, le occasioni non mancano. Da Natale a San Valentino, passando per il capodanno. Tutte occasioni adatte a proporre un piatto raffinato (ma semplice da realizzare) come questo risotto.
  14. Il risotto scampi e aranciaRisotto agli scampi con arancia: per i momenti importanti (dovete conquistare qualcuno/a?) è perfetta anche questa ricetta. Due ingredienti di stagione garantiscono un sapore eccezionale al risotto: il finocchio e l’arancia, prodotti disponibili in autunno e in inverno, ideali per dare freschezza al piatto senza coprire il sapore delicato degli scampi.
  15. Risotto pere e gorgonzolaRisotto pere e gorgonzola: il formaggio e le pere sono una delle coppie culinarie più intriganti del mondo della cucina. Il gorgonzola si presta particolarmente a questo abbinamento perché il suo sapore deciso e pungente bilancia quello dolce della frutta.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti