Pane senza impasto cotto in pentola in forno

3 giugno 2016

Ingredienti per 8 persone

Il pane senza impasto o il No knead bread è forse uno dei pani più semplici da realizzare in casa. Molto adatto a chi si avvicina alla panificazione, è perfetto da realizzare per chi non abbia una particolare manualità o non possieda una impastatrice o altri utensili. I tempi di riposo sono piuttosto lunghi, questo aiuta la farina a formare la maglia glutinica durante la fermentazione. L’iniziatore di questa tecnica di panificazione è Jim Lahey,  proprietario della Sullivan Street Bakery a Manhattan. A rendere ancor più particolare questo pane è la cottura: viene infornato in una pentola e solo in un secondo momento completa la cottura sulla griglia del forno. Ideale sarebbe l’utilizzo di una pentola in ghisa ma vanno ugualmente bene l’acciaio, il coccio, la ceramica in pentole che siano adatte alla cottura in forno e che abbiano un coperchio.

Preparazione Pane senza impasto

  1. pane senza impasto (1)In un contenitore versate l’acqua, scioglieteci il lievito di birra, aggiungete il malto,  500 g di farina setacciata ed infine il sale. Amalgamate tutti gli ingredienti giusto il tempo di far idratare bene la farina, ricordate che non dovete impastare ma solo miscelare tutti gli ingredienti.
  2. pane senza impasto (2)L'impasto risulterà grezzo e appiccicoso, coprite il contenitore col suo coperchio o con un foglio di pellicola alimentare. Riponete in frigo per 12 -16 ore a 4°C
  3. pane senza impasto (3)Trascorso il tempo di riposo toglietelo dal frigo e fatelo acclimatare per un'oretta circa. Spolverizzate il piano di lavoro e allargate l'impasto fino a formare un rettangolo, quindi piegate la parte destra verso il centro, piegate la parte sinistra sovrapponendola alla parte destra, poi piegate la parte inferiore verso il centro e cosi la parte superiore sovrapponendola.
  4. pane senza impasto (4)Riponete l'impasto in un telo ben infarinato con le pieghe rivolte verso il basso, e chiudetelo ben stretto. Lasciate lievitare per 60-90 minuti o fino al raddoppio.
  5. pane senza impasto (5)Una mezz'ora prima di infornare accendete il forno a 250°C e ponete al suo interno una pentola di acciaio con il suo coperchio, l'importante è che abbia il diametro da 20-22 cm. Quando l'impasto è pronto, tirate fuori la pentola, togliete il coperchio e, prestando attenzione a non scottarvi e aiutandovi col telo, capovolgete l'impasto dentro la pentola, in modo che le pieghe siano rivolte verso l'alto, rimettete il coperchio e infornate.
  6. pane senza impasto 6Dopo 30-35 minuti togliete il coperchio e lasciate altri 15 minuti abbassando la temperatura del forno a 220°C. Togliete il pane dalla pentola e rimettetelo sulla griglia del forno a 200°C fino a cottura. In questo modo eliminerete l'eventuale umidità residua.

Variante Pane senza impasto

Volendo potete omettere il passaggio in frigo e far fermentare l'impasto a temperatura ambiente.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti