Home Cibo Come cucinare la faraona per le feste

Come cucinare la faraona per le feste

di Manuela Chimera 29 Novembre 2023 17:00

Stanchi del solito cappone per Natale? Perché quest’anno non provate ad osare qualcosina di più sostituendo il cappone con la faraona? Già, ma come cucinare la faraona per le feste? Ecco qualche ricetta e idea originale

Lo sappiamo: per quanto riguarda pranzi e cenoni di Natale abbiamo le mani legate dalle tradizioni. Soprattutto quando si cena in famiglia e a cucinare sono le nonne, difficile sfuggire da quell’elenco vincolante di piatti fra cui scegliere. Tuttavia possiamo provare a proporre delle alternative valide: perché non cucinare la faraona per le feste? Fra l’altro possiamo declinarla dagli antipasti ai secondi, passando anche per i primi. Lascerei solo fuori i dolci, per ovvi motivi logistici.

Antipasti con la faraona

 

Sì, possiamo preparare anche un antipasto con la faraona. Se siete dei classicisti e siete rimasti fermi agli anni Ottanta con l’insalata russa o la capricciosa come antipasto natalizio, osate qualcosa di più: provate la ricetta dell’insalata di faraona.

In realtà potrebbe essere usata anche come secondo piatto, ma qui vogliamo utilizzarla come antipasto. La ricetta è anche facile e veloce da preparare e, come nel caso dell’insalata di pollo, potrete insaporirla e decorarla a piacere. Noi vi proponiamo una versione con rucola, maionese, senape e maggiorana, a cui aggiungere delle noci per darle un tocco di croccantezza e delle mele verdi per dare quel tocco di acidità che non guasta mai.

La cosa bella di questa insalata di faraona è che potete prepararla con largo anticipo. L’unico consiglio che ci sentiamo di darvi è di aggiungere la salsa all’ultimo minuto. Inoltre potete sostituire gli ingredienti a piacere. Ci sono bambini a cena e la rucola ha un sapore troppo intenso? Sostituitela con della valeriana o della lattuga. Preferite i sapori agrodolci? Aggiungente dell’ananas, del mango o della papaia. Non volete usare la maionese? Sostituitela con una salsa di avocado.

Primi piatti natalizi con la faraona

Sempre nell’ottica di un pranzo o cenone natalizio, vi proponiamo due alternative per primi piatti a base di faraona. E nulla vi vieta di fare una doppietta.

Ravioli doppi faraona e burrata

ravioli faraona e burrata

Partiamo con la ricetta dei ravioli doppi faraona e burrata, piatto non esattamente leggerissimo, ma sicuramente originale. In questo caso avrete bisogno, oltre che della faraona disossata, anche di uova, farina, cipolle, carote, sedano, vino rosso, brodo vegetale, panna, burrata, Grana e anche del timo. Ci vorrà un pochino a prepararli, ma questi ravioli vi faranno fare un figurone con parenti e amici.

Pasta con sugo di faraona

Nel caso fossero presenti bambini o persone che non gradiscono la pasta farcita, potrete preparare un’alternativa più semplice come la pasta con sugo di faraona. Piatto semplice da preparare, è comunque assai raffinato. Il sugo di faraona è una valida e originale alternativa al classico ragù, anche perché la faraona ha una carne molto saporita e soda, che va benissimo per le cotture lente.

Inoltre il sugo di faraona può essere preparato sia col pomodoro che bianco. Se volete che il sugo sia più saporito, consigliamo di disossare la carne solo a fine cottura. Inoltre potrete usare tutti i formati di pasta preferiti, inclusa la pasta all’uovo.

Come cucinare la faraona per le feste: i secondi piatti

Ovviamente sono tantissime le idee per ricette per cucinare la faraona come secondo piatto per le feste. Qui vi proponiamo quelle più sfiziose.

Faraona al forno con patate

Un classico: la faraona con la ricetta della nonna. Stiamo parlando della faraona al forno con patate, un evergreen.

Secondo piatto perfetto per le feste di Natale e Capodanno, in questo caso la faraona va preparata intera, ma deve essere precedentemente eviscerata (fatelo fare dal vostro macellaio). Ovviamente è perfetta con le patate al forno, meglio se novelle e abbinate alle cipolline.

Se poi volete una versione alternativa, potete anche aromatizzarla con curry, zenzero e paprika.

Qui trovate poi la variante della faraona arrosto, sempre una valida alternativa. Sempre con la faraona intera è possibile cucinare una versione ancora più saporita grazie alla ricetta della faraona con pancetta e cipolle, da servire accompagna a un’insalata di stagione o del purè.

Altra alternativa è la ricetta della faraona all’arancia con salsa di senape, piatto non solo molto gustoso, ma anche estremamente scenografico.

Infine abbiamo anche la faraona ripiena di mortadella, pistacchi e pomodori secchi. In questa ricetta si usa come farcia il macinato, la salsiccia, la mortadella, i pomodori secchi e i pistacchi tritati.

Tutte queste ricette prevedono la preparazione della faraona intera, opportunamente eviscerata.

Come cucinare la faraona in padella?

Se preferite cucinare la faraona in padella, ecco che abbiamo la ricetta della faraona in padella con le olive, una ricetta sfiziosa e prelibata, diversa dalle solite.

Qui trovate invece la ricetta base della faraona in padella, in questo caso insaporita con birra, nocciole e alloro.

Sempre in occasioni di pranzi delle feste o cene formali, ecco la ricetta rapida e veloce della faraona in tegame, da accompagnare con verdure di stagione al forno o con un purè insaporito con del formaggio.

Come cucinare il petto di faraona?

Se preferite cucinare la faraona a pezzi, da padrone la fanno le ricette a base di petto di faraona. Per esempio potreste optare per un elegante e raffinato petto di faraona con salsa ai tartufi, senza dimenticare poi la ricetta del petto di faraona con cuore di piselli freschi e menta in vellutata di patate. Ok, una ricetta un po’ più lunga da preparare per via di tutte le preparazioni necessarie, ma che vi farà fare un figurone con i vostri invitati.

Se volete poi preparare un piatto diverso dai soliti, ecco la ricetta della faraona con canasta e frutta secca, veloce da realizzare e assai gustosa.

Come cucinare la faraona a pezzi?

Se state cercando delle ricette con la faraona a pezzi, vi suggeriamo la sempre natalizia faraona alla melagrana, dal sapore assai ricco che si abbina benissimo a un aspetto assai elegante.

Con la faraona a pezzi potete preparare anche la ricetta della faraona ai funghi secchi con riso pilaf. In questo caso potrebbe trattarsi di un’ottima idea come piatto unico vista la presenza del riso.

Ricette con il rotolo di faraona

Se poi proprio volete stupire i vostri ospiti con effetti speciali straordinari, potete sempre cimentarvi nelle varie ricette con il rotolo di faraona.

Partiamo dal rotolo di faraona arrosto con mele e patate: molto bello da vedere, è anche assai gustoso. L’unica cosa è che dovrete procurarvi delle mele Ganny Smith, del curry e del calvados.

Un’altra variante è quella del rotolo di faraona con speck al barbecue, ricetta semplice e gustosa. Da accompagnare con un’insalata di stagione o delle patate al forno.