Home Cibo Filetto di branzino surgelato, come cucinarlo

Filetto di branzino surgelato, come cucinarlo

di Patrizia Chimera 26 Settembre 2023 09:00

Il filetto di branzino surgelato si può usare in tante ricette diverse. Non solo secondi piatti ricco di sapore, per riprendere i dettami della dieta mediterranea, ma anche primi piatti, come risotti da leccarsi i baffi e da presentare in tavola per stupire i nostri commensali. Di sicuro il prodotto congelato è l’ideale per chi ha poco tempo e ha poca dimestichezza con la pulizia dei filetti di pesce.

Il pesce dovrebbe essere maggiormente presente sulle nostre tavole. Fonte di proteine sane, è anche ricco di preziosi acidi grassi, come gli Omega 3, che fanno bene alla nostra salute. Inoltre è un alimento altamente digeribile, che fa bene alle persone di ogni età, a partire dai bambini. Dovremmo consumarlo almeno un paio di volte a settimana, se non di più, come propone la dieta mediterranea. Possiamo comprarlo fresco, se abbiamo la fortuna di avere vicino un pescivendolo. Oppure il pesce congelato. Se, ad esempio, abbiamo acquistato il filetto di branzino surgelato, come cucinarlo per ottenere il massimo da questo alimento?

Il pesce congelato si può cuocere in modi diversi. Il branzino ha una carne delicata: possiamo insaporirlo con le spezie, condirlo con olio extravergine di oliva e metterlo a cuocere in forno, per un quarto d’ora circa. Oppure possiamo sfruttare la cottura in padella, per un secondo piatto di pesce facile e veloce da preparare: possiamo sfumarli con il vino bianco oppure cuocerli dopo averli passati nella farina e condirli con il limone. Ottimo anche il branzino ai ferri e alla griglia, da accompagnare con verdure grigliate.

Scopriamo insieme le migliori ricette del filetto di branzino, surgelato oppure fresco, come cucinarlo e ottenere risultati indimenticabili.

Filetti di branzino all’acqua pazza

Per chi è a dieta o ama i sapori delicati, i filetti di branzino all’acqua pazza sono perfetti per chi vuole mantenersi leggero a pranzo o a cena. Si preparano in pochissimi minuti, anche quando si arriva tardi e stanchi dal lavoro la sera. Si può usare il pesce fresco o la versione surgelata. Si accompagnano con pomodori datterini, aglio e prezzemolo, mentre tra gli altri ingredienti ricordiamo l’olio extravergine di oliva e il vino bianco. Scopri come si preparano i filetti di branzino all’acqua pazza.

Involtini di branzino surgelato

Se abbiamo dei filetti di branzino congelati, perché non preparare gli ottimi involtini? Si preparano e si cuociono velocemente in padella, con un ripieno ricco di sapore a base di pomodori secchi, capperi, finocchietto selvatico e pane raffermo. Possiamo anche aggiungere uvetta sultanina, pinoli e mandorle oppure un trito di olive con pomodori confit, per dare un sapore più deciso al nostro secondo piatto di pesce. Scopri come si preparano gli involtini di filetti di branzino ripieni.

Filetto di branzino al forno al cartoccio

Per un sapore delicato e autentico, il filetto di branzino al cartoccio, da cuocere al forno, è l’ideale. All’interno rimarrà tutto il sapore di questo pesce dalle carni bianche, ricco di nutrienti e poco calorico, e di tutti gli ingredienti che andremo ad aggiungere. Da servire rigorosamente con un letto di patate da far cuocere insieme al forno. Scopri come preparare il filetto di branzino al cartoccio.

Branzino alle erbe con marmellata di limone

Per chi cerca una ricetta davvero molto particolare, i filetti di branzino alle erbe con marmellata di limone, da cuocere al forno è l’ideale per stupire gli ospiti a pranzo oppure a cena. Il secondo piatto a base di pesce è davvero fresco e goloso. Sicuramente la marmellata di limone, arancia e cannella saprà dare un tocco in più. Scopri come si prepara il branzino alle erbe con marmellata di limone.

Branzino al forno con patate e asparagi

Per chi ama il pesce accompagnato dalle verdure, ecco che il branzino al forno con patate e asparagi è il piatto ideale. Si può preparare con i filetti freschi oppure con quelli congelati e possiamo aggiungere tanti golosi ingredienti, come le patate e gli asparagi. Il sapore delle erbe aromatiche e del succo di limone completano l’opera. Scopri come preparare il branzino al forno con patate e asparagi.

Branzino al forno con patate e asparagi

Branzino in padella con finocchi

I filetti di branzino in padella con finocchi sono la ricetta ideale per chi è a dieta o vuole mangiare in modo sano e leggera, a pranzo o a cena. Si preparano in poco tempo, sono veloci e facili da realizzare e sono perfetti anche per chi è alle prime armi. Sono anche molto economici e se teniamo i filetti congelati in freezer possiamo prepararli anche all’ultimo minuto ogni volta che ne abbiamo voglia. Scopri come si preparano i filetti di branzino in padella con finocchi.

Orecchiette con ceci e filetti di branzino

Perché non preparare un primo piatto a base di pesce? Ecco la ricetta delle orecchiette condite con ceci e filetti di branzino: si tratta di un primo piatto completo, equilibrato, pieno di gusto e di sapore, fresco e leggero. Il pesce può essere congelato, se non abbiamo mai il tempo di andare dal pescivendolo o di pulire i filetti. I ceci sono perfetti per essere abbinati a questo pesce dalle carni bianche. Le orecchiette se sono fresche è meglio, ma vanno bene anche quelle secche o fatte addirittura in casa. Scopri come si preparano le orecchiette con ceci e filetto di branzino.

Risotto al branzino, pere e semi di finocchio

Ed ecco un’altra ricetta utile per un primo piatto di sapore. Il risotto al branzino con pere e semi di finocchio stupirà tutti i nostri commensali a tavola. Ideale per ogni stagione, si prepara facilmente: attenzione a usare brodo di pesce per la cottura del riso, meglio se Carnaroli o Vialone Nano. Usiamo, inoltre, un buon vino per sfumare il riso. Scopri come si prepara il risotto al branzino con pere e semi di finocchio.

Risotto alla scarola, mandarino e branzino scottato

Infine, se non sai come usare il filetto di branzino surgelato e come cucinarlo, ecco un altro primo piatto a base di riso da provare. Il pesce, accompagnato alla scarola e al mandarino, è perfetto per condire il riso. Scopri come si prepara il risotto alla scarola, mandarino e branzino scottato.