Home Ricette Dolci Dolci senza uova Mandorle caramellate fatte in casa

Mandorle caramellate fatte in casa

Le mandorle caramellate sono uno snack semplicissimo da preparare a casa. Per farle occorrono solo tre ingredienti: mandorle, zucchero e acqua.

di Domenico Di Carlo • Pubblicato 24 Giugno 2014 Aggiornato 27 Aprile 2020

Le mandorle caramellate sono uno snack, apprezzato da adulti e bambini, semplicissimo da confezionate a casa. Questa preparazione è ideale anche per decorare le torte. Antenate del croccante, le mandorle caramellate sono ormai onnipresenti sulle bancarelle durante le sagre di paese. Riprodurle a casa è semplicissimo anche se occorre prestare attenzione al caramello che non deve mai bruciare o diventare troppo scuro.

Ingredienti per 6 persone

  • Preparazione 15 min
  • Tempo di riposo 10 min
  • Calorie 660 Kcal x 100g
  • Difficoltà media

Preparazione Mandorle caramellate

  1. Mettete le mandorle in una padella antiaderente. Versate lo zucchero e l’acqua. Quando lo zucchero si scioglie, iniziate a mescolare in continuazione con un cucchiaio di legno. Dopo 3-4 minuti portate fuori dal fuoco e mescolate. L’acqua è completamente evaporata e lo zucchero cristallizza e diventa bianco attaccandosi alle mandorle.

  2. Riportate la padella sul fuoco, mescolate in continuazione e, quando il caramello inizia a sciogliersi spostatevi fuori dal fuoco (fate attenzione perché il caramello non deve fumare o diventare troppo scuro). Mescolate ancora: le mandorle sono pronte quando si staccano l’una dall’altra. Trasferitele su una teglia foderata con carta forno e fate raffreddare completamente. Conservate all’interno di un barattolo sterilizzato.

Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

Variante Mandorle caramellate

Se preferite pelare le mandorle procedete in questo modo: sbollentate le mandorle per 2 minuti. Scolatele e tamponatele con carta assorbente da cucina. Pelatele e fatele asciugare in forno a 180 ⁰C per 10 minuti. Poi procedete come indicato in ricetta.