Panini con semi di chia al bimby

30 giugno 2015
di Community

Ingredienti per 6 persone

Preparazione Panini con semi di chia al bimby

  1. Mettete l'acqua nel boccale e riscaldate 3 minuti 37°C Vel 2. Aggiungete i semi di chia e fate riposare per 15 minuti.
  2. Unite il lievito, 20 g di olio, il sale e lavorate 2 minuti Vel 2. Aggiungete la farina 00, la farina integrale e il malto; impastate 3 minuti Vel Spiga.
  3. Togliete l'impasto dal boccale, formate una sfera, mettetela in un contenitore, coprite e mettete in un luogo caldo a lievitare fino al raddoppio, per circa 2 ore e 30 minuti. Trascorso questo tempo, prendete l'impasto e dividete in 10 o 12 pezzi, in base alla grandezza desiderata.
  4. Stendete ogni pezzo d'impasto formando dei rettangoli, poi ripiegate ogni rettangolo su se stesso in modo da formare dei piccoli filoncini, metteteli in una teglia rivestita di carta forno, ben distanziati, copriteli e fateli lievitare ancora per un'ora.
  5. Prendete i panini, spennellateli con l'olio e cuocete in forno già caldo a 180-200°C per circa 20 minuti. Una volta cotti, togliete i panini dalla teglia, lasciateli raffreddare e servite.

Variante Panini con semi di chia al bimby

Se preferite preparare al posto dei panini un unico filone, stendete l'impasto in un'unica soluzione, allo stesso modo dei panini. Una volta formato il filone, mettetelo in uno stampo lungo e rettangolare come quello dei plumcake e procedete come da ricetta.

I commenti degli utenti