Dolci di Natale tradizionali per non sbagliare


Noi Italiani siamo particolarmente affezionati alle nostre tradizioni, specialmente quando si tratta di cucina. E a Natale c’è un dolce per tutti i gusti, per cui difficile rimanere delusi dal dessert. A tavola sotto le Feste non possono mancare pandoro e panettone: classici o rivisitati, industriali o artigianali, farciti o semplici, l’importante è che siano presenti al momento di concludere il pasto. Tra gli altri grandi protagonisti dolciari di pranzi di Natale e affini ci sono i torroni, anch’essi in diverse varianti, con cioccolato al latte, fondente, gianduia oppure nella versione in bianco con frutta secca e miele.

E poi, come dimenticare quelle leccornie tipicamente regionali che tanto si sono diffuse in tutto il Belpaese? Pandolce genovese, cubbaita palermitana, struffoli napoletani, panforte senese, pangiallo romano e tronchetto di Natale piemontese (effettivamente originario della Francia) sono ormai annoverati tra i grandi classici.

Dolci di Natale dal mondo: i più buoni


Il Natale è una festa sentita anche in altre parti del mondo ed ognuno ne interpreta lo spirito attraverso gli ingredienti del territorio. Al Nord Europa, ad esempio, la frutta candita e quella secca sono le vere e proprie regine dei dessert: stollen tedeschi, Christmas pudding inglese e mince pies irlandesi ne sono ricchi. Ad insaporire le tavole straniere sono poi cannella e zenzero: chi non ama alla follia gli omini di gingerbread ormai popolari anche in Italia?

Natale: i dolci per tutti i gusti


E siccome a Natale siamo tutti più buoni, è giusto che tutti possano mangiare dei dolci, anche coloro che sono intolleranti ad alcuni alimenti o chi è costantemente in lotta con i chili di troppo. Allora sbizzarrisciti e prendi spunto dalla cucina vegetariana o dalle più gustose ricette senza glutine per sfornare dolcetti adatti a tutti i gusti. E se invece tra i tuoi ospiti ci sono vegani o intolleranti ai prodotti caseari, opta piuttosto per un dolce senza lattosio per questo Natale 2018.

Torta arance e cranberry: dolce dall’aroma intenso

La torta arance e cranberry è un dolce estremamente profumato e colorato, perfetto da servire come dessert di Natale a conclusione del pasto.

  • Difficoltà
  • molto bassa
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 390 per 100 g

How to: come preparare il tronchetto di Natale

Il tronchetto di Natale è un dolce di origine francese preparato soprattutto durante il periodo natalizio, ecco gli ingredienti principali.

Mostaccioli napoletani: per il Natale

I mostaccioli napoletani sono dei biscotti al cacao e mandorle ricoperti di cioccolato fondente tipici della tradizione napoletana.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Riposo
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 234 per 100 g

3 dolci (più uno) da mangiare a Natale in Cilento

Il Cilento, subregione della Campania, a Natale profuma di miele, castagne, cioccolato e spezie: ecco 3 dolci (più uno) da provare se ci andate.

Panettoni 2018: i preferiti della redazione

Da Nord a Sud, la redazione di Agrodolce ha scelto i panettoni artigianali preferiti per il 2018, perfetti da regalare durante le feste di Natale.

Raffioli, tradizione campana per Natale

I raffioli sono dolci tipici della tradizione natalizia napoletana preparati con una base di pan di Sspagna avvolta da una glassa bianca al limone.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Riposo
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 291 per 100 g

Pandoro farcito con crema chantilly e frutti rossi

Il pandoro farcito di crema chantilly è la perfetta conclusione del pranzo di Natale, portarlo in tavola per stupire gli ospiti.

  • Difficoltà
  • molto bassa
  • Preparazione
  • 25 minuti
  • Calorie
  • 480 per 100 g

Certosino bolognese, dolce natalizio a base di frutta secca e canditi

Il certosino bolognese è un dolce tipico delle festività natalizie preparato con un impasto a base di miele, cioccolato, frutta secca e canditi.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Riposo
  • 24 ore
  • Calorie
  • 410 per 100 g

5 dolci della tradizione natalizia pugliese da scoprire

Tanti sono i dolci della tradizione natalizia pugliese che spesso prevedono l’utilizzo di mandorle, vino, olio e vincotto: scopriamo insieme quali sono.

Zenzero candito: da fare immediatamente

Lo zenzero candito è uno snack perfetto, realizzatelo con la radice fresca e poco zucchero: farlo in casa è facilissimo se seguite la nostra ricetta.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 2 ore
  • Calorie
  • 280 per 100 g

Struffoli al forno, per un Natale leggero senza rinunciare alla tradizione

Gli struffoli al forno sono la versione light del tradizionale dolce napoletano generalmente servito nel periodo natalizio o a carnevale.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 45 minuti
  • Calorie
  • 150 per 100 g

Non solo panettone! 6 dolci perfetti a Natale

Oltre al panettone ci sono molti dolci da provare a Natale. Semplici e veloci da fare in casa, ecco alcune alternative molto golose.

Buccellato, il Natale in Sicilia

Il buccellato è un dolce natalizio della tradizione siciliana, la pasta frolla è arricchita da frutta secca e frutta candita: ecco come si realizza.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Riposo
  • 70 minuti
  • Calorie
  • 620 per 100 g

Susamielli, biscotti natalizi napoletani

I susamielli sono dolci natalizi tipici della tradizione napoletana, hanno una caratteristica forma a esse e sono preparati con farina, mandorle e miele.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 45 minuti
  • Riposo
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 370 per 100 g

10 perfette creme per farcire il pandoro

Dalla crema al mascarpone allo zabaione scopriamo 10 modi per rendere davvero speciale il nostro pandoro con diverse golose farciture.

1 2 3 »