Home Cibo Pranzo estivo con gli amici: qualche idea sfiziosa

Pranzo estivo con gli amici: qualche idea sfiziosa

di Manuela Chimera 18 Luglio 2023 09:22

Con il caldo di questi giorni, l’idea di preparare un pranzo estivo con gli amici potrebbe scoraggiare molte persone. Tuttavia esistono ricette facili e veloci da preparare, idee golose che non richiedono troppo tempo e che sono rapide da realizzare. Inoltre hanno il pregio di accontentare tutti. Ecco qualche suggerimento

Dovete preparare un pranzo estivo con amici? Ci sono molte ricette che potete realizzare anche all’ultimo minuto. Per un pranzo del genere, molto dipende dalla tipologia. Per esempio è vero che d’estate è preferibile rimanere su pasti leggeri, ma visto che parliamo di pranzo e non di cena, magari si può azzardare qualcosa di più elaborato. Se invece il pranzo è in giardino, meglio scegliere piatti più smart da preparare e da mangiare.

Ma come spesso capita d’estate, ci si ritrova alle prese con l’inevitabile preparazione di un pranzo estivo con gli amici all’ultimo minuto. Talvolta si ha un po’ di tempo per prepararsi, ma spesso ci si organizza all’ultimo secondo e si ha bisogno di ricette facili e veloci. C’è poi da considerare il tipo di pranzo (in casa? In giardino? Informale?), se si vuole rimanere sul leggero o stupire tutti con piatti particolari (e non necessariamente leggeri) o se al pranzo sono presenti persone con particolari esigenze nutrizionali. Ecco dunque qualche consiglio.

Pranzo estivo leggero con amici

caprese bruschetta

Un pranzo estivo leggero con gli amici potrebbe cominciare con un bell’antipasto, magari una bruschetta caprese: ricca di colore e sapore, non richiede ingredienti particolarmente elaborati e praticamente piace a tutti. Inoltre è anche veloce da preparare. A piacere potrai poi scegliere se usare una classica mozzarella fiordilatte o se variare un po’ utilizzando una mozzarella di Bufala campana.

Come primo piatto, optiamo per una pasta fredda pomodorini e capperi. Il fatto è che questa pasta la puoi mangiare tranquillamente sia calda che fredda, perfetta dunque se c’è qualcuno che nella compagnia non ama troppo la pasta fredda. Inoltre è colorata, fresca e non appesantisce troppo.

Insalata di tacchino e mele

Come secondo piatto, una leggerissima insalata di tacchino e mele. La carne di tacchino è ancora più delicata rispetto a quella di pollo, non è grassa e la potete abbinare con tantissimi altri deliziosi ingredienti. Molto sfizioso l’abbinamento con mele croccanti e mirtilli rossi. Con tanto di noci per dare un po’ di croccantezza al piatto. E nulla vi vieta di sperimentare un po’ modificando il tipo di ingredienti.

Visto che è estate e vogliamo stare leggeri, bandite tutte le creme e la panna per il dolce. Quindi meglio andare per una rinfrescante crostata di frutta estiva. Noi proponiamo una crostata di albicocche e lamponi, ma nulla vi vieta di abbinare altri tipi di frutta estiva (magari pesche e ribes? Fragole e frutti di bosco?). Non è difficile da preparare, è veloce ed è una valida alternativa ai gelati e alle cheesecake che in estate dominano le nostre tavole.

L'insalata alle due quinoa con gamberi dello chef Aramburu Gonzalo

Se vogliamo un menu estivo per pranzo un po’ diverso dal solito, magari non proprio leggerissimo, si può cominciare con un’insalata di quinoa e gamberi. In realtà, a dire il vero, non è molto pesante, anzi: è fresca e colorata, perfetta per quanto fa molto caldo. Il segreto per una perfetta riuscita? Tagliare le verdure molto piccole in modo che diventino belle croccanti. E se non a tutti piace il pesce, nulla vi vieta di sostituire i gamberi con il pollo ai ferri.

Come? Volevate cominciare con l’antipasto? Beh, se volete qualcosa di più sostanzioso vi consigliamo i maritozzi salati ripieni di formaggio, prosciutto, pomodori, peperoni o grigliati. Ma nulla vi vieta di utilizzare anche altri ingredienti a piacere.

Andiamo col secondo, questa volta optiamo per delle scaloppine. Ma non le solite scaloppine al Marsala. Oggi andiamo di scaloppine di vitello alla birra. Il gusto delicato della carne di vitello ben si sposa con quello più deciso della salsa alla birra. Il tutto poi va accompagnato con verdurine di stagione, per dare anche un po’ di colore al piatto.

Se invece alla panna non volete rinunciare (ma in estate solo se potete refrigerare il dolce adeguatamente, altrimenti meglio evitare tutto ciò che ha a che fare con panne e creme all’uovo), ecco che potreste stupire gli amici con una semplicissima, ma sempre di effetto, coppa panna e fragole. La dolcezza della frutta, la cremosità della panna e la croccantezza della base si sposano perfettamente insieme. E se non avete le fragole, nulla vi vieta di usare albicocche, ciliegie, pesche o frutti di bosco. O un mix di tutta questa frutta insieme, in una sorta di macedonia rivisitata.

Cosa preparare per un pranzo estivo in giardino?

Pizza

E se il pranzo estivo è organizzato in giardino? Qui consigliamo la vecchia e cara pizza che accontenta sempre tutti, è pratica da mangiare anche se si è in piedi (a patto di farsela tagliare prima a fette) ed è perfetta per la calura estiva. E se vuoi prepararla in casa, qui trovi una ricetta pratica e veloce per la pizza.

Potresti anche alternare vassoi di pizza con vassoi di golosi panini e tramezzini: in questo caso puoi sbizzarrirti a farcirli come preferisci. Un consiglio: se ci sono bambini, opta sempre per dei salumi. E se fa molto caldo, evita di usare troppe salse e creme che potrebbero facilmente andare a male.

10 dolci da fare anche se non siete capaci

Se vi apprestate a creare un menu per una cena tra amici che sia economica e veloce da realizzare, ecco che con una sfiziosa anguria ripiena di olive, capperi e mozzarella (o altro formaggio a piacere). Veloce da realizzare, è anche un piatto molo scenografico che nessuno si aspetta di vedere in tavola. E non dovrete neanche spendere troppo.

Come primo piatto facile ed economico, optate per una pasta fredda con zucchine e tonno. Non è troppo complessa da preparare, è fresca e se riuscirete a tagliare le zucchine in piccoli pezzi, avrete anche quel tocco di croccantezza in più che non guasta mai.

Passando al secondo piatto, per rimanere in tema estivo, ma economico, ecco il pollo agli agrumi. Piatto gusto e leggero, il pollo con agrumi ha il pregio che si può preparare velocemente e non richiede un eccessivo esborso economico. Inoltre lo si può abbinare con qualsiasi verdura di contorno.

Infine concludiamo con un goloso dolce allo yogurt che non richiede cottura (quindi non dovrete subire la tortura del forno acceso d’estate), è veloce e piace a tutti. Inoltre richiede pochissimi ingredienti, dunque è anche piuttosto economico da gestire. La scelta dello yogurt e dei biscotti da sbriciolarvi dentro dipende dai vostri gusti.