Il pasto, composto da tre portate, deve cominciare consumando dei datteri, in numero dispari, per poi passare alla seconda portata, una zuppa e, dopo una pausa dedicata alla preghiera, è possibile consumare la terza portata, quella principale, costituita da una porzione di carne o pesce, una porzione di riso, una di lenticchie ed una di verdure cotte.

Quando non c’è il ramadan invece i pasti principali della cucina araba sono tre; la colazione, il pranzo e la cena. La colazione è un pasto veloce costituito da pane e prodotti caseari, tra i più famosi c’è la labne, servita con olive, olio d’oliva e menta secca. Per la colazione a volte si consumano anche focacce.

Il pranzo è il pasto principale della giornata, quello in cui si riunisce tutta la famiglia e in cui si invitano gli ospiti. È fatto principalmente di un’unica portata costituita da: una porzione di carne o pesce, riso, lenticchie e pane, verdure cotte e crude.

La cena è per tradizione un pasto molto più leggero e frugale ma con il passare degli anni ed il cambiamento dello stile di vita della maggior parte della popolazione sta aumentando d’importanza.

Pollo speziato alla marocchina

Il pollo speziato alla marocchina è un secondo piatto delizioso, da preparare con sapori forti, ma che stupiranno tutti i vostri commensali.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 15 minuti
  • Riposo
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 270 per 100 g

Salsa cousbareia: condimento mediorientale

La salsa cousbareia è un contorno tipico dell’Egitto a base di cipolle stufate, pinoli e nocciole usato per accompagnare il pesce fritto: ecco la ricetta.

  • Difficoltà
  • molto bassa
  • Preparazione
  • 20 minuti
  • Calorie
  • 400 per 100 g

How to: come usare la tajine

La tajine è una pentola in terracotta utilizzata per la preparazione di piatti della cucina marocchina: ecco alcuni consigli per utilizzarla al meglio.

Baklava salato: per l’aperitivo

Il baklava salato è un antipasto vegetariano composto da Croccanti strati di pasta fillo farciti con una delicata farcia a base di verdure e formaggio.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 280 per 100 g

Ful mudammas, cucina egiziana

Il ful muddamas è un antipasto vegetariano tipico della cucina egiziana: scopri la nostra ricetta con fave secche, cipollotti e uova sode.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 14 ore
  • Calorie
  • 150 per 100 g

Hummus di fave con zenzero: impossibile dir di no

L’hummus di fave con lo zenzero è un piatto mediorientale perfetto da realizzare in primavera: ecco come si prepara.

  • Difficoltà
  • molto bassa
  • Preparazione
  • 90 minuti
  • Riposo
  • 5 ore
  • Calorie
  • 200 per 100 g

Tajine di manzo alle prugne: seguiteci in Marocco

La tajine di manzo alle prugne è un secondo piatto tipico della cucina marocchina, dal gusto intenso e dal profumo inebriante: scopritelo con noi.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 2h 30'
  • Calorie
  • 450 per 100 g

Shish Kebab di agnello, tradizione araba

I Shish Kebab di agnello sono deliziosi spiedini di carne cotti alla griglia, arricchiti da un mix di erbe aromatiche e crema di yogurt e menta.

  • Difficoltà
  • molto bassa
  • Preparazione
  • 20 minuti
  • Calorie
  • 400 per 100 g

Caviale di melanzane al barbecue: ecco come si fa

Il caviale di melanzana è un antipasto perfetto se in casa si hanno ospiti vegani o se si vuole mangiare sano: ecco come si prepara al barbecue.

  • Difficoltà
  • molto bassa
  • Preparazione
  • 25 minuti
  • Calorie
  • 210 per 100 g

Melanzane dell’Imam svenuto, tradizione turca

Le melanzane dell’imam svenuto, sono un secondo piatto vegetariano di origine turca: la nostra ricetta in pochi e semplici passaggi.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 50 minuti
  • Riposo
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 300 per 100 g

Babaganoush alla chia, variante salutare

Il babaganoush alla chia è una variante della purea tipica del Medio Oriente a base di polpa di melanzane, che viene arricchita con tahina e semi di chia.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 55 minuti
  • Calorie
  • 110 per 100 g

Pastilla con piccione, ricetta marocchina

La pastilla marocchina è un appetitoso sformato di pasta fillo ripieno di carne e spezie con aggiunta di zucchero, cannella e mandorle.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 2 ore
  • Riposo
  • 12 ore
  • Calorie
  • 500 per 100 g

Briouats, antipasto marocchino

I briouats sono una ricetta tipica della cucina marocchina, scopri la ricetta a base di pasta fillo, carne di manzo e spezie.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 480 per 100 g

Pastilla con pollo: ricetta marocchina

La pastilla è un piatto marocchino servito in occasione di feste: uno sformato a base di carne di piccione, spesso però sostituita da quella di pollo.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 2h 30'
  • Riposo
  • 15 minuti
  • Calorie
  • 300 per 100 g

Cous cous zucchine e gamberi, primo piatto estivo

Il cous cous zucchine e gamberi è un primo piatto leggero e semplice da preparare, perfetto da portare in tavola durante la stagione estiva.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 30 minuti
  • Riposo
  • 5 minuti
  • Calorie
  • 320 per 100 g
1 2 3 4 5 »