Uova ripiene di tonno e maionese

30 luglio 2014
di Greta Berti

Ingredienti per 6 persone

Le uova ripiene di tonno sono uno degli antipasti tradizionali italiani. Realizzate con tranci di tonno sott’olio e maionese sono ideali da gustare come finger food anche durante l’aperitivo. Esistono numerosi metodi per realizzare delle perfette uova sode anche se è consigliabile partire da acqua fredda e aspettare 7 -10 minuti dopo il bollore. Potete altrimenti inserirle in un colino a maglie larghe, immergerle nell’acqua che bolle fortemente e tenerle in acqua per 8 minuti dalla ripresa del bollore. Per ottenere delle uova perfette il tonno deve essere del tutto privo dell’olio di conservazione altrimenti il ripieno risulta troppo fluido. Realizzando la maionese in casa, potrete aromatizzarla a piacere per arricchire ulteriormente il sapore di questo antipasto.

Preparazione Uova ripiene di tonno

  1. In una pentola capiente disponete le uova fredde di frigo. Aggiungete abbondante acqua fredda: dovrà ricoprire la superficie delle uova di almeno 5 cm. Portate a bollore l'acqua a fuoco medio alto e fate cuocere le uova per 10 minuti. Tirate fuori le uova prestando attenzione a non scottarvi e disponetele in una ciotola di acqua fredda. Muniti di un cucchiaio rompete delicatamente il guscio e immergete ancora le uova in acqua fredda per 30 minuti. Sgusciate le uova e tagliatele a metà per il lungo. Con la punta di un cucchiaino eliminate il tuorlo e tenete gli albumi da parte.
  2. Sgocciolate il tonno dall'olio di conservazione e sminuzzatelo. Aggiungete la maionese, i tuorli sbriciolati e l'aneto mondato e tritato. Frullate con un mixer fino a ottenere una crema omogenea: regolate di sale se necessario. Mettete il composto in un sac à poche con bocchetta a forma di stella e riempite gli albumi con il composto. Spolverizzate con poca paprika.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

I commenti degli utenti