Il lievito di birra si trova sul mercato come lievito fresco pressato in cubetti, o come lievito secco in polvere. Viene utilizzato in cucina per tutti quegli impasti che necessitano del processo di lievitazione. Si utilizza quindi sia per la realizzazione di piatti salati, come pizze, focacce, pan brioche, calzoni, bagel, sia per quelli dolci come frittelle, bomboloni, panettoni, pani dolci e babà. Per utilizzarlo al meglio in cucina è consigliabile scioglierlo prima in acqua calda (circa 40 gradi centigradi), così da attivarlo e rendere l'impasto più semplice da maneggiare.

Il lievito di birra fresco si conserva per circa un mese, purché conservato in frigo e avvolto da una pellicola isolante, a una temperatura che va dai 2 agli 8 gradi centigradi; altrimenti è possibile surgelarlo in un contenitore ben chiuso. L'importante è controllare sempre la data di scadenza, perché un lievito di birra che si avvicina alla scadenza è sicuramente meno attivo del solito e avrà caratteristiche organolettiche meno accentuate. È un tipo di lievito facilmente deperibile e spesso si copre di muffe o macchie scure, che chiaramente vanno eliminate.
Il lievito di birra è commercializzato anche secco (liofilizzato), in granuli, in questo caso necessita di essere reidratato prima dell'utilizzo

Il lievito di birra è uno dei più completi integratori di vitamine B e per il suo importante apporto di sali minerali è spesso consigliato agli sportivi. Può migliorare le difese immunitarie e sembra che rappresenti un valido aiuto contro la diarrea e contro la sindrome premestruale. È noto come un integratore alimentare naturale e può esser utilizzato anche per controllare lo zucchero presente nel sangue e per la bellezza della pelle e dei capelli, stimolandone in questo caso la crescita. Chi ha problemi di caduta dei capelli, dovuti a carenze alimentari o da stress, dovrebbe utilizzare il lievito di birra fresco, perché capace di porre un freno a questo problema.

Ricette con lievito di birra

Pizza ortolana da fare in casa

La pizza ortolana è perfetta per chi vuole cenare con gusto e leggerezza: ecco la ricetta passo passo con melanzane, peperoni e zucchine.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 50 minuti
  • Riposo
  • 6 ore
  • Calorie
  • 340 per 100 g

Pane con farina di ceci: la nostra ricetta

Il pane con farina di ceci è un pane profumato e saporito preparato con la farina di ceci: ecco la nostra ricetta in pochi e semplici passaggi.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 4 ore
  • Riposo
  • 3 ore
  • Calorie
  • 271 per 100 g

Polacca aversana: tradizione campana

La polacca aversana è un dolce di pasta brioche tipico della città campana di Aversa, preparato con un ripieno di crema e amarene.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Riposo
  • 3 ore
  • Calorie
  • 230 per 100 g

Pane con lievito di birra: la nostra ricetta

Il pane con lievito di birra è un pane gustoso e di facile realizzazione: ecco la nostra ricetta in pochi e semplici passaggi.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 4 ore
  • Riposo
  • 3 ore
  • Calorie
  • 275 per 100 g

Pane ai semi di girasole: la nostra ricetta

Il pane ai semi di girasole è un pane gustoso e nutriente, ideale abbinato a speck e formaggi oppure accopagnato alla marmellata per la prima colazione.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 5 ore
  • Riposo
  • 3 ore
  • Calorie
  • 181 per 100 g

Rosette con pomodori e olive: panini rustici

Le rosette con pomodori secchi e olive sono dei panini rustici realizzati con farina di farro e resi golosi dal ripieno: sono perfetti per un pranzo veloce.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 50 minuti
  • Riposo
  • 2 ore
  • Calorie
  • 520 per 100 g

Biscotti del Lagaccio, tradizione Ligure

I biscotti del Lagaccio sono dei dolci tipici della cucina Ligure e in particolare della città di Genova: ecco la ricetta per realizzarli in casa.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 3 ore
  • Riposo
  • 24 ore
  • Calorie
  • 430 per 100 g

Pizza fritta con salame piccante: sapori intensi

La pizza fritta è uno dei classici della pizzeria napoletana, provate questa versione piccante con ricotta, fiordilatte e ventricina: è una bontà.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 30 minuti
  • Riposo
  • 36 ore
  • Calorie
  • 480 per 100 g

Torta alle rose salata vegana

La torta di rose salata è un piatto vegano perfetto da portare con sé per un pranzo in ufficio o per il pic nic.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Riposo
  • 3 ore
  • Calorie
  • 420 per 100 g

Pizza cosacca: la tradizione trionfa

La pizza cosacca è una delle pizze tradizionali a Napoli, la salsa di pomodoro si abbina ai pomodorini e al formaggio grattugiato.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 25 minuti
  • Riposo
  • 6 ore
  • Calorie
  • 340 per 100 g

Scaccia ragusana, la Sicilia a tavola

La scaccia ragusana, è una specialità siciliana, che si gusta come street food, seguite la nostra ricetta passo passo: per una perfetta riuscita.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 2 ore
  • Riposo
  • 90 minuti
  • Calorie
  • 275 per 100 g

Ripieno con rucola: Napoli a tavola

Il ripieno con rucola è una ricetta napoletana, al ripieno con ricotta e salame si aggiunge un velo di pomodoro sulla superficie, fiordilatte e rucola.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 55 minuti
  • Riposo
  • 6 ore
  • Calorie
  • 480 per 100 g

Panini fritti: la tradizione napoletana

I panini fritti sono una preparazione della cucina napoletana, preparateli in pochi semplici passi e farciteli come preferite: ecco come si fanno.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 50 minuti
  • Riposo
  • 3 ore
  • Calorie
  • 430 per 100 g

Torcetti al cioccolato, uno tira l’altro

I Torcetti al cioccolato sono una versione ricca e golosa dei classici biscotti lievitati al burro: ecco come si fanno in casa.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 1h 45'
  • Riposo
  • 2h 30'
  • Calorie
  • 450 per 100 g

Focaccia di orzo all’ortolana: perfetta per il pic nic

La focaccia di orzo all’ortolana è una preparazione da fare in casa, farcitela con peperoni, carote e zucchine e portatela con voi per un pranzo all’aperto.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 50 minuti
  • Riposo
  • 3 ore
  • Calorie
  • 420 per 100 g
1 2 3 4 5 6 7 ... 22»