Crostini al prosciutto crudo con mozzarella

6 aprile 2015

Ingredienti per 5 persone

I crostini al prosciutto con mozzarella sono molto semplici da preparare e si prestano alla perfezione per antipasti o aperitivi finger food. Sono ideali anche per riciclare il pane raffermo e la mozzarella di bufala non più fresca di giornata. In alternativa al prosciutto crudo, potete utilizzare qualsiasi salume o affettato di vostro gradimento, come ad esempio il prosciutto cotto, la bresaola o il salame. È importante ricordare di aggiungere il prosciutto sui crostini solo dopo averli tirati fuori dal forno, per non comprometterne il sapore e la consistenza. Ecco la ricetta perfetta per preparare degli ottimi crostini al prosciutto crudo.

Preparazione Crostini mozzarella e prosciutto

  1. crostini_prosciutto_mozzarella_1Tagliate il pane in fette spesse circa 1 cm e irroratele con un filo d’olio. Scaldate una piastra e tostate il pane su entrambi i lati per qualche minuto.
  2. crostini_prosciutto_mozzarella_2Adagiate sul pane le fettine di mozzarella, se si tratta di un fiordilatte potete eliminare il liquido lasciandole in un colino per qualche minuto. Disponete i crostini su una teglia e infornate con funzione grill per circa 10 minuti: la mozzarella deve sciogliersi leggermente, ma fate attenzione a non far bruciare il pane sui bordi.
  3. crostini_prosciutto_mozzarella_3Una volta tolti dal forno, farcite i crostini con le fettine di prosciutto crudo, una macinata di pepe nero e un ulteriore filo d’olio.
Se preferite, guarnite i crostini con foglie di basilico. Servite subito.

I commenti degli utenti