Pane ferrarese: la coppia ferrarese

3 ottobre 2016

Ingredienti per 4 persone

Il pane ferrarese o coppia ferrarese, detta anche ciupèta è un pane di origine molto antica. Il nome deriva dalla sua particolare forma che si ottiene accoppiando due pezzi di pasta e unendoli nella parte centrale a formare un ventaglio di quattro corni con le punte ritorte. È un pane a pasta dura, molto friabile, dalla crosta sottile e croccante, con la mollica morbida e compatta, decisamente un prodotto molto gustoso e sapido. Grazie alla sua forma accattivante e al suo buon sapore è una delle eccellenze della gastronomia italiana, ed ha ottenuto la denominazione IGP, con la dicitura Coppia Ferrarese IGP. Viene prodotto in tutta la provincia di Ferrara. Per assaporare il pane ferrarese in tutta la sua fragranza, l’ideale sarebbe mangiarlo il giorno stesso dalla sua produzione, ma grazie anche alla presenza dello strutto riesce a mantenere la sua friabilità per diversi giorni. Perfetto per accompagnare i salumi specie come antipasto avvolto in una fetta di prosciutto. È gustoso anche se si sceglie di utilizzare la sua mollica morbida per  raccogliere sughetti e intingoli vari.

Preparazione Pane ferrarese

  1. pane ferrarese (1)Versate in una ciotola l’acqua, il malto e scioglieteci il lievito madre, aggiungete la farina e lavorate fino ad amalgamare tutto. Inserite lo strutto e fatelo ben assorbire, ad impasto finito, aggiungete l’olio e il sale e impastate fino a formare una massa liscia ed omogenea. Dividete l’impasto in 8 panetti da 95-100 g per ottenere 4 coppie ferraresi all’incirca da 195-200 g circa.
  2. pane ferrarese (2)Lavorate ogni panetto con il mattarello o con la macchina per la pasta fino a ottenere uno spessore di 1,2 cm.
  3. pane ferrarese (3)Ora arrotolate ogni panetto: tenete un'estremità con una mano e con l'altra iniziate ad arrotolare e srotolare e piano piano andate fin quasi alla fine del panetto, ripetete l’operazione con un altro panetto.
  4. pane ferrarese (4)A questo punto uniteli per formare la coppia (dovete pressarli sul centro) e ponetele a lievitare su una teglia da forno in un luogo tiepido per 90-120 minuti.
  5. pane ferrarese (5)Preriscaldate il forno a 200°C e cuocetele per 18-20 minuti.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti