Risotto con salsiccia: la ricetta

11 dicembre 2014

Ingredienti per 4 persone

Il risotto con salsiccia è un primo piatto sostanzioso adatto alla stagione fredda. Il risotto prevede numerose varianti e il suo consumo è diffuso storicamente sopratutto nel nord Italia. Preparare un risotto perfetto però non è facile e richiede alcune accortezze. Fondamentale per la buona riuscita del risotto con salsiccia è la scelta del riso giusto: le varietà da preferire sono l’Arborio, il Carnaroli e il Vialone nano. La tostatura del riso è un altro passaggio a cui prestare attenzione: serve a preservare la compattezza del chicco e a consentire la tenuta durante la cottura, i chicchi devono diventare lucidi e quasi trasparenti. Il liquido di cottura, generalmente brodo, va aggiunto al riso quando quello precedente è stato assorbito, è importante che il brodo sia sempre bollente per non fermare la cottura del risotto. Al termine della cottura del risotto si procede con la mantecatura, questo passaggio consiste nell’aggiunta di un grasso: generalmente si preferisce il burro ma si possono utilizzare anche formaggi molli come il mascarpone, lo stracchino o la robiola. La consistenza perfetta per il risotto con salsiccia deve essere all’onda, ovvero né troppo liquida né troppo asciutta. Per realizzare questo risotto alla salsiccia, scegliete la tipologia di insaccato che preferite: variate la grana, le carni adoperate e le spezie utilizzate per dare a questo primo piatto un gusto sempre diverso.

Preparazione Risotto con salsiccia

  1. risotto con salsiccia step1In un tegame dal fondo spesso fate sciogliere 40 grammi di burro. Private la salsiccia del budello, sgranatela e fatela rosolare nel burro.
  2. risotto con salsiccia step2Tritate finemente la cipolla, aggiungetela alla salsiccia e lasciatela dorare.
  3. risotto con salsiccia step3Unite il riso e fate tostare mescolando continuamente per evitare che si attacchi. Quando i chicchi sono lucidi e quasi trasparenti, sfumate con il vino bianco e lasciatelo evaporare.
  4. risotto con salsiccia step4Aggiungete un mestolo di brodo bollente. Versate altro brodo solo quando quello precedente è assorbito. Proseguite la cottura il questo modo mescolando ogni tanto. Il risotto è pronto quando è ancora al dente e non deve rimanere asciutto.
  5. risotto con salsiccia step5Togliete dal fuoco e aggiungete il restante burro, mescolate velocemente e lasciate riposare cinque minuti prima di servire spolverizzando con il parmigiano.

I commenti degli utenti