Home Cibo Dolci freddi con crema pasticcera

Dolci freddi con crema pasticcera

di Roberta Favazzo 18 Settembre 2023 14:00

Tra charlotte, pasticcini mignon, dessert della tradizione e sfizi unici, una golosa raccolta di dolci freddi con crema pasticcera perfetti per coccolarsi con qualcosa di irresistibilmente fresco.

La crema pasticcera è probabilmente la regina della sua categoria: molti di noi la usano frequentemente per farcire torte, per riempire crostate o come base di invitanti dolci al cucchiaio. Con la sua consistenza vellutata e il suo sapore ricco, è l’iconico ingrediente di innumerevoli dessert in tutto il mondo: dalle brioche ai cannoli, dagli strudel ai pasticcini.

Naturalmente, in tutte le sue apprezzate varianti, che includono quelle destinate a particolari esigenze alimentari come la crema pasticcera con uova intere, quella vegana, o quella senza glutine, o quelle pensate per chi predilige un particolare sapore o ingrediente come la crema pasticcera al caffè, quella al limone o quella – irresistibile – al cioccolato.

Di seguito facciamo un viaggio virtuale nel vellutato mondo dei dolci freddi con crema pasticcera che vi consigliamo di provare se avete un debole per questa prelibatezza della pasticceria. E che vi porterà a scoprire antiche tradizioni, moderne varianti e reinterpretazioni da leccarsi i baffi.

Millefoglie alla crema

Poteva la millefoglie alla crema non rientrare tra i dolci freddi con pasticcera? I suoi strati di sfoglia croccante intervallati da una voluttuosa e setosa farcia la rendono uno dei dessert di fine pasto più amati. Sarà mica per il perfetto equilibrio tra croccantezza e cremosità che conquista al primo morso?

Crostata di fragole

La crostata di fragole reca in sé il meglio che la primavera ha da offrire, e ce ne accorgiamo anche solo guardandola. Il suo colore invoglia all’assaggio, il suo profumo inebria l’olfatto. La freschezza che sprigiona ad ogni morso ci conquista definitivamente. Se avete una predilezione per l’abbinamento tra pasta frolla, frutta fresca e crema non potete non darle una possibilità.

Zeppolone di San Giuseppe

Nella sua versione monoporzione è uno dei dolci tipici del 19 marzo. In questa variante, perfetta per coccolare l’intera famiglia, è un dolce da gustare freddo composto da due strati di pasta choux, una farcia cremosa ed una gustosa aggiunta primaverile, delle fresche e succose fragole al posto delle più tradizionali amarene sciroppate. Lo zeppolone di San Giuseppe scatena l’acquolina ancora prima di averlo addentato. Lasciatevi conquistare.

Torta paradiso con crema

Il suo aspetto parla per lei: la torta paradiso con crema pasticcera e frutti di bosco è un’esplosione di golosità. Il che la rende ottima non solo come dessert di fine pasto, ma anche come dolce delle grandi occasioni. Si può preparare in prossimità di un compleanno, di un anniversario o semplicemente quando ci si vuole concedere una pausa golosa. Servitela ancora fredda di frigo e abbondantemente spolverata di zucchero a velo, farà la differenza.

Zuppa inglese

Nonostante il suo nome possa trarre in inganno, la zuppa inglese è un dessert italianissimo: le sue origini risiedono in Emilia Romagna e risalgono all’Ottocento. Da allora delizia la vista ed il palato di adulti e bambini grazie ai suoi caratteristici colori e al suo sapore inconfondibile. A farla da padrone in questo apprezzato dolce al cucchiaio non è solo l’Alchermes, ma gli strati di pan di Spagna inzuppati nello sciroppo, alternati con crema pasticcera e al cioccolato nella migliore delle tradizioni.

Pizza di gallette

I dolci freddi con crema pasticcera non sono solo classici. La pizza di gallette, ad esempio, è una di quelle soluzioni express per servire ai propri ospiti, o anche ai bambini nell’ambito della merenda, una delizia forse senza troppe pretese, ma dalla resa eccezionale. Come si realizza è presto detto: create strati di biscotti inzuppati nel liquore (andrà bene anche il limoncello) ed intervallateli con cucchiaiate di crema, anche in questo caso eventualmente aromatizzata a vostro piacere (con il limone andrete sul sicuro).

Charlotte con crema e frutti di bosco

Ancora una volta, crema e frutti di bosco sono i protagonisti di un dessert sontuoso che, una volta portato in tavola, catalizza su di sé l’attenzione. Questa charlotte si prepara con una base di savoiardi imbevuti in una bevanda alle mandorle. Passaggio, questo, che la rende decisamente più profumata. Ogni occasione è quella giusta per scegliere di servirla, si presta a festeggiamenti di ogni tipo così come all’ora del tè.

Cannoli alla crema

E concludiamo con uno dei must dei vassoi di pasticceria mignon durante le festività, i cannoli alla crema. Sono dolci tradizionali italiani costituiti da un guscio croccante di pasta sfoglia e una crema pasticcera aromatizzata alla vaniglia. Spezia, questa, che può essere sostituita da scorza di agrumi grattugiata o da altri gusti, come la crema pasticcera al cioccolato o quella al caffè. Unico accorgimento: vanno rigorosamente farciti poco prima del servizio per mantenerne l’apprezzata fragranza.