Home Ricette Dolci Crema alle nocciole

Crema alle nocciole

La crema alle nocciole è una di quelle preparazioni versatili pronte a trovare spazio in tantissime ricette sia dolci che salate: è pronta in 10 minuti, non avete scuse per non provarla.

di Roberta Favazzo 2 Ottobre 2023

La crema alle nocciole fatta in casa è un delizioso composto spalmabile realizzato a partire da nocciole tostate e zucchero ai quali talvolta si aggiungono olio o burro o delle spezie a piacere come la cannella o la vaniglia. Per realizzarla, si tritano le nocciole fino ad ottenere una pasta, aggiungendo gradualmente lo zucchero per dolcificare e dare vita ad una consistenza cremosa. Il composto che ne risulta è super versatile, e può essere utilizzato su pane, pancake, waffle o come ingrediente per svariati dolci. La crema di nocciole fatta in casa ha un sapore ricco e può essere personalizzata con l’aggiunta di cacao o cioccolato, a voi la scelta.

 

Ingredienti per 4 persone

  • Preparazione 10 min
  • Calorie 530 Kcal x 100g
  • Difficoltà bassa

Preparazione Crema alle nocciole

  1. Iniziate tritando finemente le nocciole nel frullatore, assicurandovi che diventino una polvere fine.

  2. Aggiungete lo zucchero a velo e il pizzico di sale nel frullatore e mescolate bene.

  3. A questo punto, iniziate ad aggiungere gradualmente l’olio vegetale, continuando a frullare fino ad ottenere la consistenza desiderata.

  4. Giunti ad una crema liscia e omogenea, trasferitela in un barattolo ermetico e conservatela in frigorifero.

Come conservare la crema di nocciole fatta in casa?

Una volta pronta, la crema di nocciole fatta in casa va conservata correttamente per mantenerne inalterate il più a lungo possibile freschezza e sapore. È consigliabile porla in un contenitore ermetico o un vasetto di vetro sigillato in un luogo fresco e buio, lontano dalla luce diretta del sole e da fonti di calore. Evitate l’esposizione all’umidità per prevenire la formazione di muffe. Verificate sempre la data di scadenza degli ingredienti utilizzati e, se notate segni di deterioramento, odore strano o cambiamenti di consistenza, gettatela. Quando conservata adeguatamente, la crema di nocciole fatta in casa può durare diverse settimane o anche mesi.

Come usare la crema di nocciole fatta in casa

Si tratta di una delizia particolarmente versatile che può essere utilizzata in svariati modi. Per una colazione golosa, spalmatela sul pane tostato o sulle fette biscottate. Se preferite i pancake, potete crearne un sottile strato sopra. È un ingrediente eccellente per dolci come croissant, biscotti o torte al cioccolato. Mescolatela con dello yogurt per ottenere una crema nutriente. È un ottimo accompagnamento per frutta fresca come mele, banane o fragole. O per farcire dessert quali crepes o waffle. Nulla vieta, naturalmente, di gustarla semplicemente con un cucchiaino per soddisfare la voglia di dolce.

Variante Crema alle nocciole

Se siete in cerca di varianti sul tema, provate la crema alle nocciole e miele, da sostituire allo zucchero nella ricetta che avete appena letto.