Home Ricette Dolci Nocciole caramellate

Nocciole caramellate

Le nocciole caramellate sono perfette per essere gustate come snack dolce o come delizioso ingrediente da aggiungere a dolci da favola. Sono un’esplosione di dolcezza croccante che conquista il palato ad ogni morso.

di Roberta Favazzo 4 Ottobre 2023

Le nocciole caramellate sono un’irresistibile delizia per il palato caratterizzata da una croccantezza estrema mista alla avvolgente dolcezza dello zucchero. Queste loro caratteristiche le rendono una tentazione alla quale resistere è veramente difficile. Le nocciole caramellate possono essere gustate in molti modi. Sono perfette come snack dolce per una pausa golosa o come delizioso ingrediente per arricchire dolci e dessert. Per ottenere il migliore dei risultati, vi consigliamo di optare per delle nocciole di qualità, che non siano rovinate. Di seguito vi spieghiamo, passo dopo passo, il procedimento esatto per prepararle.

Ingredienti per 4 persone

  • Preparazione 15 min
  • Cottura 20 min
  • Calorie 530 Kcal x 100g
  • Difficoltà bassa

Preparazione Nocciole caramellate

  1. Preparate una superficie di lavoro, preferibilmente di marmo, coperta con carta da forno. Sarà qui che lascerete raffreddare le nocciole caramellate. In una pentola antiaderente, versate lo zucchero e l’acqua. Aggiungete un pizzico di sale per bilanciare i sapori.

  2. Accendete il fornello a fuoco medio-basso e mescolate delicatamente fino a quando lo zucchero si sarà completamente sciolto.

  3. Una volta che lo zucchero è sciolto, aumentate leggermente il calore e portate la miscela ad ebollizione. Continuate a cuocere senza mescolare, lasciando che la miscela raggiunga un colore dorato intenso.

  4. Aggiungete le nocciole intere e tostate alla miscela di caramello e mescolate rapidamente per avvolgerle completamente. Trasferite immediatamente il tutto sulla superficie preparata precedentemente, cercando di separarle il più possibile per evitare che si attacchino.

  5. Lasciate raffreddare completamente a temperatura ambiente. Mentre si raffreddano, il caramello si indurirà, creando un rivestimento croccante intorno alle nocciole. Una volta raffreddate, staccatele delicatamente dalla superficie e conservatele in un contenitore ermetico.

Nocciole caramellate, come usarle in cucina

Possono essere utilizzate in cucina in vari modi creativi. Tritatele e aggiungetele come topping su gelati, budini, yogurt o pancake per un tocco croccante. Incorporatele nel cioccolato fuso per creare praline o cioccolatini artigianali. Decorate torte e tartellette con nocciole caramellate intere o tritate per una finitura elegante. Mescolatele con frutta secca e miele per preparare delle barrette energetiche fatte in casa. Aggiungetele all’impasto dei muffin o dei biscotti o, perché no, unitele alle insalate per regalare a tali contorni un contrasto inaspettato.

Nocciole caramellate, come si conservano

Trasferitele in un contenitore ermetico, come un barattolo di vetro o una scatola di latta. Assicuratevi che il contenitore sia ben sigillato per evitare che l’umidità penetri e ammorbidisca il caramello. Tenetele in un luogo fresco e asciutto, lontano da fonti di calore o umidità. Il caramello tende a sciogliersi a temperature elevate, quindi evitate di esporlo al calore diretto. Se avete una grande quantità di nocciole caramellate da conservare, posizionate uno strato di carta forno tra i vari strati nel contenitore per evitare che si attacchino tra loro. Nonostante siano deliziose, cercate di consumarle entro poche settimane dalla preparazione per godere della loro migliore fragranza.

Variante Nocciole caramellate

Un’alternativa a questa ricetta sono le nocciole caramellate al miele, da utilizzare al posto dello zucchero semolato.