Filetto di maiale al sale con pomodorini

17 Giugno 2014
di Anna Moroni

Ingredienti per 4 persone

Il filetto di maiale al sale con pomodorini è un secondo piatto gustoso da portare in tavola durante la bella stagione. Procuratevi un filetto di qualità e ricopritelo di sale, questo tipo di cottura, realizzata in forno, permette di ottenere una carne cotta alla perfezione, succulenta e gustosa.

Preparazione Filetto di maiale al sale con pomodorini

  1. Accendete il forno a 220°C con funzione statica.
  2. Lavate con molta cura le erbe aromatiche (se possibile, sceglietele freschissime, magari colte direttamente dal nostro balcone) e sistematele su un tagliere. Con un coltello molto affilato, capace di tagliare le erbe senza che le schiacci, tritatele bene e mescolatele al sale grosso.
  3. In una pirofila lunga a sufficienza da contenere di misura il filetto, adagiate un letto di sale, utilizzandone circa mezzo chilo e facendo attenzione che abbia una dimensione sufficiente a contenere la carne. Adagiateci sopra il filetto e coprite con la parte restante di sale.
  4. Infornate e cuocete per 25-30 minuti. Se avete un termometro adatto, verificate la temperatura della parte centrale della carne, che dovrà raggiungere i 65-70°C.
  5. Nel frattempo, lavate accuratamente i pomodorini e privateli del picciolo. Prendete una grande padella antiaderente e mettetela sul fuoco. Versate un filo di olio extravergine di oliva e aggiungete gli spicchi d’aglio.
  6. Lasciate scaldare bene l’olio e aggiungete i pomodorini interi. Alzate la fiamma e agitate la padella in modo che rotolino e si rosolino per bene da tutte le parti. Quando saranno ben dorati, schiacciatene qualcuno con l’ausilio di una forchetta in modo da estrarne il succo. Salate.
  7. Quando la carne sarà ben cotta, toglietela dal forno, liberatela dal sale e chiudetela in un foglio di alluminio. Lasciatela, quindi, al caldo per qualche minuto in modo che i succhi si possano ridistribuire e tagliatela a fette alte un paio di centimetri.
Servitela, accompagnandola con i pomodorini e la salsa che hanno rilasciato durante la cottura.