Pasticciotto: pasticceria salentina

  • TIPOLOGIA
  • Difficoltà
  • Preparazione
  • Riposo
  • Calorie
22 Luglio 2015

Ingredienti per 6 persone

Il pasticciotto è una preparazione della tradizione dolciaria salentina. Nato pare nel ’700 a Galatina come dolce di recupero: la pasta frolla avanzata veniva rimpastata e farcita. A differenza della comune frolla questa pasta contiene poca ammoniaca che rende l’impasto leggermente più aerato e perfetto per raccogliere il ripieno. La frolla racchiude tradizionalmente un ripieno di crema e amarena o di sola crema pasticcera, anche se esistono varianti con ricotta, cioccolato e sola confettura. Per realizzare questo dolce occorrono degli stampi ad hoc, se non li possedete potete utilizzare dei comuni stampi per crostatine, avendo cura di sceglierne di ovali. Potete conservare i pasticciotti confezionati e prima della cottura in frigo per al massimo un giorno e scegliere di cuocerli quando avete più tempo a disposizione.

Preparazione Pasticciotto

  1. pasticciotto 1Lavorate il burro morbido con 250 g di zucchero.
  2. pasticciotto 2Incorporate 100 g di tuorli, la scorza di un limone e un pizzico di sale.
  3. pasticciotto 3Setacciate la farina con l'ammoniaca e unitela al resto degli ingredienti
  4. pasticciotto 4Lavorate velocemente l'impasto prima nella ciotola poi sul ripiano
  5. pasticciotto 5Formate una palla, avvolgetela nella pellicola per alimenti, appiattitela e fatela riposare in frigorifero per 1 ora.
  6. pasticciotto 6Versate il latte in un pentolino, con 75 g di zucchero e la scorza dell'altro limone. Portate il latte a ebollizione.
  7. pasticciotto 7Sbattete 90 g di tuorli con 75 g di zucchero. Unite l'amido di mais e mescolate bene.
  8. pasticciotto 8Quando il latte arriva a bollore, versatelo poco alla volta sui tuorli, filtrandolo attraverso un colino
  9. pasticciotto 9Riportate il tutto sul fuoco e cuocete la crema per qualche minuto. Versatela in un recipiente e lasciatela raffreddare con pellicola a contatto.
  10. pasticciotto 10Riprendete la frolla, lavoratela leggermente sul piano infarinato e stendetela: deve essere spessa mezzo centimetro.
  11. pasticciotto 11Con l'aiuto degli stampini ricavate gli stampi dei pasticciotti e rivestite gli stampi leggermente imburrati.
  12. pasticciotto 12Con un coltellino eliminate l'eccesso di frolla dagli stampi. Impastate il ritagli di frolla e stendetela nuovamente
  13. pasticciotto 13Riempite un sac à poche con la crema pasticcera e farcite i tortini.
  14. pasticciotto 14Con l'aiuto dello stampino ricavate la copetura per i pasticciotti. Ricopriteli con lo strato di pasta frolla e sigillate i brodi.
  15. pasticciotto 15Pennellate la superficie con l'uovo sbattuto e cuocete in forno a 200°C per 12 15 minuti.
Pasticciotto: pasticceria salentina

È pronto.

I Video di Agrodolce: Maritozzi al cioccolato