La marmellata di limoni

4 luglio 2014
di Elena Esposito

Ingredienti per 8 persone

La marmellata di limoni è una conserva che si può preparare durante la stagione estiva. Per realizzare questa ricetta occorre utilizzare limoni non trattati dei quali si possa mangiare anche la buccia, oltre che la polpa. I limoni che maturano tra giugno e luglio sono chiamati verdelli proprio a causa del colore della buccia che, in questo periodo dell’anno, oltre a essere ricca di oli essenziali, è particolarmente compatta e aderente alla polpa. La marmellata di limoni è perfetta per realizzare dolci dal sapore mediterraneo o anche per accompagnare una fetta di pane tostato.

Preparazione Marmellata di limoni

  1. Lavate i limoni e spazzolate accuratamente la buccia con uno spazzolino. Affettate sottilmente i limoni, eliminando i semi e le calottine. In una ciotola capiente piena di acqua fredda trasferite le fette di limone e lasciatele ammollare per 24 ore. Tirate fuori i limoni eliminando l'acqua in eccesso, trasferiteli in una casseruola e aggiungete lo zucchero. Fate cuocere a fuoco lento per 1 ora e 40 minuti mescolando di tanto in tanto. Per verificarne la cottura utilizzare un piattino freddo di freezer sul quale far cadere qualche goccia di marmellata: se risulta solida la marmellata è pronta.
  2. Sterilizzate i barattoli: lavate vasetti e tappi sotto l'acqua corrente. Disponete sul fondo di una pentola capiente un canovaccio pulito, sistemate all'interno vasetti e tappi. Distanziate i recipienti tra loro con un altro canovaccio. Riempite la pentola e i vasetti con abbondante acqua fredda e mettetela sul fuoco. Accendete e portate a ebollizione: l'acqua deve bollire per 30 minuti. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare completamente. Estraete i vasetti e i tappi, lasciateli asciugare capovolti su un canovaccio pulito.
  3. Riempite i vasetti con la marmellata ancora calda, tappateli e capovolgeteli fino a che il calore non creerà una chiusura sottovuoto. Conservate in un luogo fresco e asciutto al riparo dalla luce.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

Variante Marmellata di limoni

Potete aromatizzare la marmellata con un rametto di timo limonato.

I commenti degli utenti