Torta all’arancia

20 novembre 2013

Ingredienti per 6 persone

La torta all’arancia è un dolce molto profumato, morbido e dal sapore brioso; ottima per fare colazione con un cappuccino, la torta all’arancia è altrettanto indicata per una merenda accompagnata da una buona tazza di tè. Le arance sono un frutto che ci accompagna dall’inverno fino alla primavera inoltrata; questi profumatissimi frutti sono inoltre ricchi di vitamina C. Non sappiamo con esattezza quando le arance arrivarono in Italia, ma al giorno d’oggi sono gli agrumi più diffusi nella nostra penisola e ne esistono decine di varietà: quelle coltivate in Sicilia sono le più apprezzate. Nella nostra ricetta della torta all’arancia useremo questo frutto nella sua totalità, sia la scorza che il succo, ma anche la polpa: il risultato è un dolce fresco e fragrante. Per arricchire il profumo di questa torta potete grattugiare anche la scorza di mezzo limone e aggiungerla all’impasto assieme a quella dell’arancia. Per realizzare un dolce ancora più goloso, potete provare la versione della torta all’arancia con la cioccolata; se invece preferite un dolce da forno a base di frutta estiva, potete provare la torta all’ananas.

Preparazione Torta all'arancia

  1. Grattuggiare la scorza dell'aranciaRiscaldate il forno a 180 °C. Lavate un'arancia, grattugiatene la scorza e tenetela da parte. Tagliate l'arancia in due e spremetene il succo.
  2. Imburrare e infarinare la tegliaImburrate una teglia di 20 cm di diametro e infarinatela leggermente. Sbattete 200 g di zucchero insieme alle uova fino ad ottenere una crema gonfia e quasi bianca. Sciogliete il burro nel microonde e lasciatelo intiepidire; nel frattempo setacciate la farina insieme al lievito e al sale.
  3. Preparazione della cremaAggiungete la farina a pioggia al composto di uova, unite poi la metà del succo di arancia, il burro fuso, il latte e la scorza grattugiata. Con una frusta sbattete delicatamente fino ad incorporare il tutto.
  4. Torta pronta da decorareVersate il composto nella teglia imburrata e infornate per 35-40 minuti fino a doratura o quando inserendo uno stecchino nella torta questo esca asciutto.
  5. Caramellatura delle aranceLasciate raffreddare la vostra torta e intanto preparate la copertura e la decorazione. Tagliate a metà l'altra arancia: da una parte ricavate il succo, mentre dall'altra tagliate alcune rondelle. In una padella mettete l'acqua, i restanti 100 g di zucchero e le rondelle di arancia. Cuocete per circa 10 minuti fino a caramellarle e togliete  con un cucchiaio la schiuma che si formerà.
  6. Copertura della torta all'aranciaIn una ciotola mettete lo zucchero a velo e aggiungete il succo di arancia. Sbattete con una frusta fino ad ottenere una glassa liscia; coprite con questa la vostra torta e guarnitela con le rondelle di arancia caramellata.

Consigli dello chef

Aggiungete 1 cucchiaino di cannella in polvere all'impasto del dolce e sentirete come la torta assumerà una spiccata nota orientale.

Eugenio Jacques Christiaan Boer Italo-olandese, è il giovane e talentuoso chef dell'Elita bar a Milano

I commenti degli utenti