Amaretti al cocco, uno tira l’altro

27 Marzo 2019

Ingredienti per 4 persone

Gli amaretti al cocco sono piccoli dolci ideali da gustare a colazione o a merenda, insieme ad una tazza di buon tè. Prepararli è molto semplice e non richiede un lungo impegno. Piccoli e profumati dolcetti al cocco perfettamente bilanciati nel sapore, queste palline si realizzano in meno di 30 minuti, compresa la cottura. Ottimi da gustare a fine pasto insieme al caffè o sul divano alla sera, davanti alla TV, si prestano ad essere racchiusi in appositi sacchetti ed essere regalati ad amici e parenti. Gli amaretti morbidi al cocco sono piacevoli al palato per via della loro consistenza che, a differenza del solito, non è croccante, bensì umida e scioglievole. Una volta pronti per andare in forno, possono essere decorati ponendo sulla superficie le mandorle intere. In questo caso, però, dovrete fare attenzione a non farle scurire troppo. Tante sono le modifiche da poter apportare alla ricetta, prima fra tutte l’aggiunta di poco liquore all’amaretto per accentuare, se lo amate, il sapore di mandorla.

Preparazione Amaretti al cocco

  1. Se non utilizzate la farina ma le mandorle intere, trasferitele all'interno di un mixer e tritate a lungo, e a più riprese, fino ad ottenere una polvere finissima ed omogenea.
  2. Raccogliete in una ciotola abbastanza capiente lo zucchero semolato, la farina di cocco, gli albumi, la scorza di limone grattugiata, il pizzico di sale e la farina di mandorle appena ottenuta.
  3. Mescolate bene dapprima con l’aiuto di un cucchiaio, poi con le mani, fino ad ottenere un impasto sodo, omogeneo e modellabile. Fatelo riposare in frigo per 30 minuti circa, opportunamente coperto con della pellicola trasparente.
  4. Trascorso tale lasso di tempo, riprendete la ciotola contenente l’impasto dal frigo e create delle palline della grandezza di una noce. Trasferitele, appiattendole leggermente con il palmo della mano, su una teglia rivestita di carta forno, le une distanziate dalle altre. Fate cuocere gli amaretti al cocco in forno già caldo a 180°C per circa 12 minuti o comunque fino a doratura. Una volta cotti, tirate la teglia fuori dal forno e fateli raffreddare completamente prima di prelevarli e trasferirli in un vassoio.