Home Ricette Primi piatti Pasta Calamarata con pesce

Calamarata con pesce

La calamarata con il pesce è un piatto adatto a tutte le stagioni si realizza con pochi ingredienti di buona qualità. Ecco la ricetta per un primo di mare da leccarsi i baffi.

di Flavia Priolo 30 Novembre 2023

La calamitata con pesce spada è un primo sfizioso, corposo e saporito. A seconda che decidiate di tagliare il pesce più fine come un ragù o grossolanamente verrà fuori un piatto più o meno elegante ma sempre molto gustoso. Inoltre la facilità di esecuzione e la reperibilità degli ingredienti trasforma questo primo in uno di quei piatti sani e salvavita che ci risolvono il pranzo – o una cena – dell’ultimo minuto. Non avete lo spada? Un bel trancio di tonno sarà un ottimo sostituto.

Ingredienti per 4 persone

  • Preparazione 15 min
  • Cottura 40 min
  • Calorie 248 Kcal x 100g
  • Difficoltà bassa

Preparazione Calamarata con pesce

  1. Fate un soffritto di aglio e olio.

  2. Nel frattempo tagliate il pesce spada a cubetti.

  3. Aggiungete al soffritto i pomodorini ed i capperi e fate stufare a fuoco medio, almeno per cinque minuti.

  4. Aggiungete il pesce spada e fate cuocere a fuoco dolce per ancora cinque minuti. Lessate la calamarata, scolatela due minuti prima e mantecate nel sugo (se dovesse servire aggiungete un po di acqua di cottura). Servite con un’abbondante spolverata di prezzemolo tritato.

Qual è la parte più pregiata del pesce spada?

La parte più pregiata del pesce spada è la pancia, o ventresca, che viene usata per i carpacci, tartare e per i famosi involtini di pesce spada.

Variante Calamarata con pesce

Potete sostituire il pesce spada con il tonno o il salmone.