Home Ricette Antipasti Gyoza al cotechino: l’antipasto del capodanno alla orientale

Gyoza al cotechino: l’antipasto del capodanno alla orientale

I gyoza al cotechino sono degli antipasti di pasta ripiena serviti su una crema di lenticchie. Perfetti per il cenone di capodanno

Vota
di Jacopo Ricci

I gyoza al cotechino con crema di lenticchie sono un antipasto dal sapore deciso che richiama la tradizione festiva nostrana con un tocco asiatico. Si tratta di una pietanza tipica giapponese, che generalmente viene  preparata con un ripieno di carne. La versione che proponiamo ha una farcia di mascarpone e cotechino in omaggio alla carne classica che si consuma scoccata la mezzanotte della sera dell’ultimo dell’anno. Per non servire i soliti antipasti, quest’anno optate per i nostri gyoza.

Ingredienti per persona

  • 30
  • 320 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Gyoza al cotechino

  1. Prendete 200g di lenticchie già cotte; aggiungete salsa di soia, aceto, sale e pepe.

  2. Frullate il tutto. Unite il mascarpone al cotechino tritato e aggiungete il parmigiano.

  3. Prendete 16 sfoglie di gyoza; inserite in ognuno un cucchiaino di impasto.

  4. Inumiditevi le mani e chiudete i gyoza a mezzaluna.

  5. Scaldate dell’olio extravergine d’oliva in una padella e cuocete i gyoza. Aggiungete un bicchiere di acqua per finite la cottura. Servite in una fondina con la crema di lenticchie come base.