Ricette con Pere

La pera è un pomo (un falso frutto) della pianta del pero – nome scientifico Pyrus – appartenente alla famiglia delle Rosacee, la stessa del ciliegio, del pesco, del mandorlo, del nespolo, dell’albicocco e del cotogno. Originaria delle zone centrali e orientali d’Europa e delle aree sud occidentali asiatiche, la pera è un frutto tipicamente mediterraneo e ampiamente utilizzato nella cucina italiana. Ne esistono diverse varietà, ma la più diffusa è quella Pyrus Communis, che ha una buccia verde chiaro e una polpa bianca.

Tipicamente autunnali, ma disponibili per gran parte dell’anno, le pere vengono solitamente consumate al naturale, sbucciate, oppure impiegate per arricchire le macedonie di frutta. In molte regioni italiane, in particolare in Alto Adige, vengono cotte nello sciroppo o nel vino, come avviene per la preparazione delle pere al Rulander. In molti Paesi occidentali, inclusi quelli europei, le pere sono spesso utilizzate nelle torte, sia nell’impasto che per la decorazione, e nella preparazione di marmellate e confetture. In Italia, la crostata di pere e la torta di pere rappresentano due dolci tipici della tradizione, soprattutto al nord. Al momento dell’acquisto è indispensabile controllare che il frutto non presenti ammaccature, né tracce di muffa, e che abbia una buccia liscia e senza grinze. Prima di impiegarle in cucina si consiglia di lavarle sotto l’acqua corrente ed è opportuno consumarle (o utilizzarle) subito dopo averle tagliate per evitare che anneriscano. Le pere possono essere conservate in frigorifero, nell’apposito scompartimento per frutta e verdura, per circa una settimana.

Le pere emanano un gradevole profumo aromatico e si caratterizzano per un sapore zuccherino, che può cambiare in base alle diverse varietà in commercio. Questi frutti si sposano bene con il vino, ma il loro abbinamento più noto e particolare è senza dubbio quello con i formaggi stagionati dal gusto deciso, come ad esempio il gorgonzola, il pecorino e il parmigiano. Inoltre, vengono comunemente impiegate in torte e crostate, spesso insieme al cioccolato.

La pera ha poche calorie ed è ricca di fibre, pertanto ideale per una dieta sana ed equilibrata; tra le sue proprietà benefiche vi è la capacità di normalizzare le funzioni dell’intestino. Ricca di vitamine (soprattutto vitamina C), la pera aiuta anche ad aumentare le difese immunitarie e a regolare l’equilibrio dell’organismo.

collo di maiale laccato
Secondi piatti Cucina Italiana

Collo di maiale laccato

  • 30 min.
  • 250 Kcal x 100g
  • Difficoltà molto bassa
Crostini con Philadelphia
Antipasti Cucina Italiana

Crostini con Philadelphia

di Roberta Favazzo
  • 10 min
  • 280 Kcal x 100g
  • Difficoltà molto bassa
Pere cotte al forno
Dolci Cucina Italiana

Pere cotte al forno

di Roberta Favazzo
  • 10 min
  • 150 Kcal x 100g
  • Difficoltà bassa
torta miascia (1)
Dolci Dolci

Torta Miascia

di Claudia Gargioni
  • 40 min
  • 210 Kcal x 100g
  • Difficoltà bassa
Torta pere e cioccolato Bimby
Dolci Colazione

Torta pere e cioccolato Bimby

di Roberta Favazzo
  • 15 min
  • 430 Kcal x 100g
  • Difficoltà bassa
Torta di pere senza latte
Dolci Colazione

Torta di pere senza latte

di Roberta Favazzo
  • 20 min
  • 320 Kcal x 100g
  • Difficoltà bassa
Torta pere e ricotta
Torte Colazione

Torta pere e ricotta

di Roberta Favazzo
  • 20 min
  • 216 Kcal x 100g
  • Difficoltà bassa
Torta di pere alla panna
Dolci Colazione

Torta di pere alla panna

di Roberta Favazzo
  • 20 min
  • 385 Kcal x 100g
  • Difficoltà bassa
Torta pere e castagne
Dolci al forno Colazione

Torta pere e castagne

di Roberta Favazzo
  • 60 min
  • 210 Kcal x 100g
  • Difficoltà bassa