Biscotti al caramello: per iniziare la giornata

18 Marzo 2019

Ingredienti per 4 persone

I biscotti al caramello sono dolci molto semplici e gustosi. Particolarmente allettanti, si tratta di frollini spessi dalla consistenza rustica caratterizzati dall’inconfondibile sapore del caramello, di fronte ai quali resistere dal fare il bis diventa praticamente impossibile. La ricetta di questi biscotti al caramello porta la firma di Luca Montersino ed è di sicura riuscita. Senza uova, non richiede che pochi ingredienti e risulta alla portata di tutti, a patto che abbiate una certa dimestichezza con la realizzazione del caramello il quale, purtroppo, fa impazzire molti (il segreto, fidatevi, è non avere fretta). Simili ai famosi biscotti al caramello olandesi, una volta pronti è possibile conservarli all’interno di una scatola a chiusura ermetica o, ancora meglio, di latta, per preservarne al meglio la fragranza. Si sposano alla grande con il tè ma anche con il latte, perfetti tanto per colazione quando per uno spuntino a metà pomeriggio. Nel caso in cui non abbiate in casa lo zucchero di canna cedete pure a quello semolato: il risultato sarà altrettanto soddisfacente.

Preparazione Biscotti al caramello

  1. Iniziate dalla preparazione del caramello. Versate all'interno di una pentola dal fondo spesso già calda un paio di cucchiai di zucchero, quindi attendete che inizi a sciogliersi. Una volta liquefatto unite, poco per volta, lo zucchero rimasto. Otterrete un caramello denso e scuro. Unite la panna fatta scaldare a parte e mescolate bene.
  2. Allontanate dalla fiamma ed aggiungete il burro morbido tagliato a cubetti, ma poco per volta per evitare che si vengano a creare delle bolle. Mescolate ad ogni aggiunta. Fate raffreddare il caramello.
  3. A questo punto setacciate la farina in una ciotola capiente ed unite sia il caramello che lo zucchero rimasto. Unite anche un pizzico di sale ed iniziate a mescolare con un cucchiaio, quindi impastate con le mani su un piano pulito ed infarinato.
  4. Dovrete ottenere un impasto elastico e liscio. Create un panetto ed avvolgetelo nella pellicola trasparente. Fatelo riposare in frigo per 40-45 minuti.
  5. Trascorso questo tempo riprendete l’impasto ed “impanatelo” nello zucchero di canna, facendolo aderire bene.
  6. Tagliatelo a fette dello stesso spessore (1 cm circa) e posizionatele su una teglia rivestita di carta forno. Fate cuocere i biscotti a 180 °C per circa 20 minuti.

Variante Biscotti al caramello

Se lo desiderate potete provare i biscotti al caramello salato, che si realizzano ricorrendo al burro salato nella preparazione.