Muesli fatti in casa: ecco come si preparano

6 Agosto 2021

Ingredienti per 4 persone

I muesli sono un mix di frutta secca, cereali e semi perfetto per una colazione salutare e ricca di energia. Sono preparati con fiocchi di avena e una pasta di datteri, senza zuccheri aggiunti. Buonissimi in ogni momento della giornata per uno spuntino spezza fame, i muesli sono particolarmente indicati a colazione in abbinamento a yogurt bianco o latte, con aggiunta di frutta fresca come fragole, mirtilli e banane. I muesli devono raffreddare perfettamente prima di conservarli in un barattolo ermetico, altrimenti resteranno morbidi perdendo di fragranza e croccantezza. Potete utilizzare la frutta secca e i semi che preferite, sempre rispettando le proporzioni indicate nella ricetta.

Preparazione Muesli fatti in casa

  1. Mettete i datteri e l’acqua nel mixer o nel bicchiere del frullatore a immersione e frullate fino a ottenere una cremina liscia e uniforme. Tenete da parte.
  2. In una ciotola capiente miscelate i fiocchi di avena con i semi e le mandorle tritate grossolanamente. Aggiungete anche il sale e la cannella.
  3. Unite la pasta di datteri, mescolando il tutto con un cucchiaio per distribuirla in modo uniforme.
  4. Trasferite i muesli su una leccarda rivestita di carta da forno, spargendola bene per evitare che ci siano troppi pezzi sovrapposti.
  5. Infornate a 180°C in forno ventilato per circa 30 minuti, ricordandovi di mescolare i muesli ogni 10 minuti per evitare che si brucino. Sfornate, lasciateli raffreddare completamente e conservateli per un massimo di 2 mesi in un contenitore ermetico.