Pasta con fiori di zucca: il segreto è la mozzarella

  • TIPOLOGIA
  • Difficoltà
  • Preparazione
  • Calorie
  • Pasta
  • bassa
  • 25 minuti
  • 350 per 100 g
  • Ricetta economica
  • Ricetta per vegetariani
9 Settembre 2021
di Jacopo Ricci

Ingredienti per 4 persone

La pasta con fiori di zucca e mozzarella di bufala è un primo piatto estivo, facile da preparare ma di sicuro successo. I fiori di zucca sono probabilmente i fiori eduli più conosciuti; versatili in cucina e ricchi di vitamine soprattutto se consumati a crudo. Molte sono le ricette che vedono protagonisti questi fiori, a Roma per esempio sono un must i fiori di zucca ripieni con alici e mozzarella, coperti da croccante pastella e fritti in abbondante olio, al Sud vengono usati per realizzare sontuose frittate o frittelle. Fate attenzione al momento dell’acquisto dei fiori di zucca, sono molto delicati e soffrono il caldo, ricordate di pulirli eliminando il pistillo. In questa ricetta, la mozzarella è proposta in versione liquida, in questo modo non fila in cottura, ma se ne ottiene una salsa omogenea e cremosa. Per una versione più saporita potete aggiungere a questa pasta qualche filetto di acciuga, si scioglierà in cottura conferendo al piatto una notevole sapidità. Utilizzate una pasta lunga come gli spaghetti altrimenti optate per le mezze maniche. Servite la pasta con fiori di zucca caldissima.

Preparazione Pasta con fiori di zucca

  1. Mettete in una ciotola capiente la mozzarella, la panna, il latte e frullate con un po’ di siero della mozzarella secondo necessità.
  2. Eliminate il pistillo dai fiori di zucca, dividete la parte superiore del fiore da quella inferiore che dovrete far soffriggere in padella con olio e cipollotto tagliato finemente.
  3. Aggiungete quindi un bicchiere d’acqua per cuocere fino a far dorare il condimente. Unite la parte superiore dei fiori, avendo cura di lasciarne qualcuno per impiattare. Aggiungete un secondo bicchiere d’acqua per portare a cottura.
  4. Lessate gli spaghetti in acqua salata e scolateli al dente, quindi mantecateli nella salsa precedentemente preparata con un filo d’olio.
  5. Per impiattare prendete un piatto fondo e versateci un mestolo di salsa alla mozzarella di bufala, poi formate un nido di pasta e decorate con un secondo mestolo di salsa di bufala, il condimento e i fiori tenuti da parte.

Servite calda.

Pasta con fiori di zucca: il segreto è la mozzarella

È pronto.