Frittata di Pasqua, dal Molise

1 febbraio 2016

Ingredienti per 8 persone

La frittata di Pasqua è una pietanza che viene preparata in Molise durante le festività pasquali. Le uova sono il simbolo per antonomasia della Pasqua e in questa sorta di torta salata trovano largo impiego. La frittata viene completata da coratella preferibilmente di agnello, formaggio di capra e nepitella (mentuccia) o prezzemolo. Potete arricchire la ricetta con cipolla o salsiccia rosolata. Questa torta deve risultare molto alta per questo è preferibile cuocerla in forno all’interno di una teglia anche se per tradizione la cottura avviene in una padella apposita ben chiusa dal coperchio. A Montaquila, piccolo comunque in provincia di Isernia, esiste anche una sagra dedicata a questa frittata che per l’occasione viene realizzata con 1157 uova e necessita di più di 10 ore di cottura. Potete servire la frittata come antipasto, come piatto unico o come secondo, sarà perfetta anche fredda per il classico pic-nic del Lunedì dell’Angelo.

Preparazione Frittata di Pasqua

  1. frittata di pasqua step1Lasciate in ammollo la coratella in acqua fredda per 1 ora. Scolate la carne e tagliatela a cubetti il più possibile uniformi.
  2. frittata di pasqua step2Soffriggete la coratella in olio extravergine d'oliva finché è dorata. Tenetela da parte.
  3. frittata di pasqua step3In una terrina sbattete le uova.
  4. frittata di pasqua step4Unite il formaggio di capra grattugiato.
  5. frittata di pasqua step5Aggiungete la carne raffreddata.
  6. frittata di pasqua step6Tritate la nepitella e unitela al composto. Regolate di sale.
  7. frittata di pasqua step7Ricoprite con carta da forno  una teglia di 24 cm di diametro e cuocete in forno a 180°C per 40 minuti.
Coca-Cola-BTN-articolo

Variante Frittata di Pasqua

frittata di pasqua step8Potete adoperare una padella altrettanto capiente e cuocete a fiamma bassa.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti