Insalata di lenticchie e feta

20 novembre 2013

Ingredienti per 4 persone

L’insalata di lenticchie e feta è un contorno fresco e saporito preparato con ingredienti economici. La lenticchia è un legume con molteplici proprietà, in particolare è molto ricca di proteine, ferro e sali minerali. Ne esistono di diverse dimensioni e colori a seconda della zona d’origine, quelle di piccole dimensioni sono le più saporite come le famose lenticchie di Castelluccio di Norcia in Umbria, una delle regioni con maggior produttività in Italia. Generalmente questo legume viene impiegato in cucina per la preparazione di zuppe o come contorno caldo, classico l’abbinamento con il cotechino o lo zampone durante il cenone di Capodanno. La nostra ricetta propone invece di mangiarle fredde, come insalata e abbinate ad altri ortaggi come le carote.

Preparazione Insalata di lenticchie e feta

  1. Le lenticchie con gli ortaggiPelate e lavate una carota e il gambo di sedano, sbucciate una cipolla e dividete gli ortaggi in quarti. Versate le verdure in una pentola con abbondante acqua. Lavate accuratamente le lenticchie e mettetele assieme alle verdure. Portate a bollore e proseguite la cottura per circa 35-40 minuti. Scolate eliminate le verdure e passate le lenticchie sotto l'acqua fredda.
  2. Le carote tagliate a rondellePelate anche le restanti carote e tagliatele a fette sottili. In una padella fate scaldare un cucchiaio di olio extravergine di oliva e saltate velocemente le carote per qualche minuto. Unitele alle lenticchie. Se preferite potete saltare questo passaggio e utilizzare le carote crude.
  3. Tagliate la feta a piccoli cubetti. Unitela alle verdure, condite con l'olio extravergine d'oliva, poco pepe e sale. Lavate qualche ciuffo di prezzemolo, tritatelo finemente e spolverizzatelo sull'insalata.

Variante Insalata di lenticchie e feta

Alle carote potete aggiungere altre verdure come i fagiolini o le patate. Per arricchire ulteriormente il piatto potete unire anche il pollo grigliato oppure il salmone.

Consigli dello chef

Condite le lenticchie fredde aggiungendo il prezzemolo tritato e una brunoise di sedano carote e cipolloto fresco, condita con olio extravergine di oliva umbro. Per mantenere l’equilibrio del piatto la brunoise deve essere in proporzione di 1/3 rispetto al peso di lenticchie e feta.

Eugenio Jacques Christiaan Boer Italo-olandese, è il giovane e talentuoso chef dell'Elita bar a Milano

Vino in abbinamento

L'insalata è fresca e ben bilanciata nelle componenti gustative. Per questo richiede un bianco altrettanto equilibrato, in grado accompagnare il sapore del formaggio: un Vermentino di Gallura è il candidato ideale.

Alessio Pietrobattista Esperto di vino, collabora con diverse guide del settore

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti