New York cheesecake

4 novembre 2013

Ingredienti per 6 persone

La New York cheesecake o torta al formaggio è un dolce classico della pasticceria nordamericana. Preparata con crema di formaggio fresco, uova e zucchero su una base di biscotti sbriciolati e burro, si presta a moltissime interpretazioni e varianti, una fra tutte quella al cioccolato. Le origini di questo dessert sono antichissime e risalgono alla Grecia del 776 a.C. dove il dolce a base di formaggio e miele era servito agli atleti durante i giochi olimpici. Dalla Grecia il dolce arrivò a Roma e in seguito in tutta Europa e secoli dopo negli Stati Uniti. La nostra torta al formaggio è preparata con una giusta combinazione di robiola, ricotta e yogurt che rafforzano il gusto della crema rendendola particolarmente gustosa e soffice. Perfetto l’abbinamento con una fresca sangria, che bilancia la consistenza del formaggio. Esistono inoltre innumerevoli versioni salate con una base di crackers e crema al formaggio in abbinamento a pesce o verdure.

Preparazione New York cheesecake

  1. La base della New York cheesecake Mettete i biscotti, lo zucchero di canna e la cannella in un frullatore e sminuzzateli molto finemente. Aggiungete il burro fuso e amalgamate il tutto. Versate la base di biscotti e burro all’interno di una teglia; premete leggermente per creare una base uniforme e fate riposare in frigo almeno 15 minuti.
  2. step3Setacciate la ricotta e versatela in una terrina. Unite la robiola, lo zucchero, la scorza del limone, lo yogurt e mescolate con l’aiuto di una frusta per amalgamare gli ingredienti.
  3. step4Sgusciate le uova e aggiungetele una alla volta incorporando anche la farina e mescolate fino ottenere un composto cremoso e omogeneo.
  4. Versate la crema ottenuta sulla base di biscotti e infornare a 170 °C per 50 minuti. Trascorso il tempo di cottura, fate raffreddare la cheesecake e riponetela in frigo per qualche ora.
 
Servite la cheesecake con frutta fresca di stagione.

Variante New York cheesecake

In primavera potete accompagnare la vostra cheesecake con coulis di ciliegie e scaglie di cioccolato bianco

Vino in abbinamento

Grassezza dei latticini, frutti di bosco e la necessità di un vino dolce ma dinamico: una Malvasia di Castelnuovo Don Bosco, aromatica, fresca, dolce e leggermente mossa, saprà amplificare i profumi e i sapori della cheescake.

Alessio Pietrobattista Esperto di vino, collabora con diverse guide del settore

I commenti degli utenti