I piatti più celebri della tradizione americana


Tra gli ingredienti più diffusi e utilizzati per la preparazione delle pietanze americane troviamo sicuramente la carne di manzo, spesso cotta al barbecue, il pollo, i formaggi a pasta semidura, ma anche molti cereali, mais in particolare, e frutta secca. Ciascuno degli Stati USA, in base anche alle caratteristiche ambientali locali, ha un proprio piatto tipico. Tra quelli diffusi in tutto il Paese - hamburger e panini di ogni forma e genere a parte - citiamo:

Tutto questo, naturalmente, viene cosparso di generose dosi di salse. Sulla carne alla brace, non può mancare la salsa barbecue, mentre sugli hamburger ketchup e maionese fanno praticamente parte degli ingredienti base. Infine, l’immancabile chili di origine messicana, che dona un gusto piccante a tutte le ricette tex-mex e in generale del sud degli Stati Uniti.

Caffè, pasta e pizza, tanto diversi dalla tradizione italiana, quanto celebri


Per quanto noi Italiani inorridiamo al pensiero che pizza e caffè possano essere profanati, negli Stati Uniti sono stati in grado di reinterpretare questi due capisaldi della cucina italiana in maniera del tutto originale, tanto che oggi il caffè americano è noto in tutto il mondo al pari del nostro espresso e la pizza Chicago-style riscuote un successo clamoroso. La forte ondata di immigrati italiani nei primi anni del Novecento ha dato il via anche all’uso (e alla creazione di nuove ricette) della pasta. Oggi, il piatto dei mac&cheese – una pasta con formaggio filante – è uno dei più noti a livello nazionale e internazionale della cucina americana.

La pasticceria americana che piace a tutti


I dolci americani sono quasi sicuramente le pietanze più apprezzate al di fuori dei confini statunitensi. Molti di questi, in effetti, vengono proposti in tantissimi bar d’Europa e, quindi, d’Italia, anche a causa delle commistioni e delle influenze reciproche tra la cucina britannica e quella USA. Tra i dolci più noti ricordiamo:

Ora che conoscete tutto sulla cucina statunitense, non vi resta che sperimentare!

Torta rovesciata alle banane, dal sapore inconfondibile

La ricetta della torta di banane rovesciata: un delizioso mix tra frutta, caramello e noci pecan da leccarsi i baffi.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 45 minuti
  • Calorie
  • 360 per 100 g

Crostata marmellata e frangipane: come in pasticceria

La ricetta della crostata marmellata e frangipane: un dolce ricco e appagante da fare in casa e servire come dessert di fine pasto.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Riposo
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 395 per 100 g

Pie di mele e more: dall’America

La pie di mele e more è un dolce ricco di frutta, avvolto da un guscio di pasta brisèe. Scopri come preparare la ricetta con frutta fresca.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 2h 10'
  • Calorie
  • 240 per 100 g

Muffin al limone e yogurt: per la merenda

La ricetta dei muffin al limone con yogurt: soffici e delicati, sono pronti in meno di mezz’ora e adatti alla colazione o alla merenda.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 35 minuti
  • Calorie
  • 290 per 100 g

Mini pancake: colazione diversa dal solito

I mini pancake sono super appetitosi: ecco la ricetta veloce per una colazione o una merenda originale e divertente.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 275 per 100 g

Club Sandwich di tacchino: tutto da mordere

Il Club Sandwich è un panino di origine americana. Si realizza con petto di tacchino e prosciutto: ecco la ricetta.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 250 per 100 g

Cheesecake cotta ai mirtilli: con la ricotta

La ricetta della cheesecake ai mirtilli cotta con la ricotta, un dolce al cucchiaio semplice ma accattivante.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 25 minuti
  • Riposo
  • 2 ore
  • Calorie
  • 275 per 100 g

Muffin alla ricotta senza burro

La ricetta base dei muffin alla ricotta: dolcetti sofficissimi e veloci perfetti a colazione o a merenda e che piacciono praticamente a tutti.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 40 minuti
  • Calorie
  • 320 per 100 g

I mac & cheese diventano un gelato

L’amata ricetta dei mac & cheese, maccheroni al formaggio, negli USA diventa un gelato grazie a Kraft e Van Leeuwen.

Mangereste un’insalata a base di popcorn?

Diventata virale sui social, la popcorn salad della foodblogger Molly Yeh sembra sia parte di una tradizione del Midwest negli USA.

Tortilla wrap con pollo e avocado

I tortilla wrap sono un piatto unico preparato con tortillas di farina farcite con pollo alla paprika, avocado, pomodoro, lattuga e salsa allo yogurt.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 90 minuti
  • Riposo
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 380 per 100 g

Honeycomb pasta: lo sformato di pasta diventato virale

La ricetta per preparare l’Honeycomb pasta, lo sformato di pasta diventato virale sui social: è buonissimo.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 380 per 100 g

Poke di tonno: per l’estate

Il poke di tonno è un piatto della cucina hawaiana molto diffuso composto da riso, tonno marinato in salsa di soia e verdure crude: la ricetta fresca.

  • Difficoltà
  • molto bassa
  • Preparazione
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 400 per 100 g

Poke di carne: variante gustosa

Il poke di carne è un piatto hawaiano a base di riso con straccetti di maiale, edamame, germogli di soia, carote e indivia: la ricetta.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 45 minuti
  • Calorie
  • 420 per 100 g

Su Tik Tok rinascono le ricette antiche, dal 1800 agli anni ’60

B. Dylan Hollis, giovane ragazzo americano, ricrea su TikTok ricette dal 1800 al 1960: il risultato sono piatti peculiari e milioni di views.

1 2 3 4 5 6 7 ... 19»