Strozzapreti carote e cavoletti di bruxelles: primo piatto vegetariano

10 ottobre 2018

Ingredienti per 4 persone

Gli strozzapreti con carote e cavoletti di bruxelles sono un primo piatto per chi ama la cucina vegetariana. Gli strozzapreti sono maccheroni rustici e spessi, che venivano preparati un tempo dalla mani sapienti delle donne di casa nelle occasioni dei giorni di festa. Il nome deriva proprio dalla loro consistenza un po’ troppo pastosa, che però ben si sposa con i sughi saporiti. Sono tipici delle regioni del centro Italia dove vengono conditi con sughi rustici. In questa ricetta preparate un sugo ricco con carote e cavoletti di Bruxelles, questi ultimi sono spesso osteggiati anche dagli amanti delle verdure, la causa è il loro sapore deciso che persiste. Se cucinato attentamente si rivelano deliziosi: lessateli e il sapore forte e il retrogusto solforoso si faranno più intensi, brasandoli invece smorzerete la loro intensità. Completate il piatto con la dolcezza delle carote e la croccantezza dei gherigli di noce, se volete potete aggiungere una abbondante manciata di parmigiano.

Preparazione Strozzapreti carote e cavoletti di bruxelles

  1. strozzapreti-bruxelles-e-caroteLessate la pasta in acqua bollente salata. Intanto tritate le carote con la cipolla rossa, e tagliate i cavoletti a dadini da circa 1 cm di lato.
  2. strozzapreti-bruxelles-e-carote-2Mettete il burro a sciogliere in padella, unite carota e cipolla e lasciate soffriggere per un minuto. Unite anche i cavoletti, lascite prendere calore e quando cominceranno a dorarsi da un lato, sfumate con il vino bianco.
  3. strozzapreti-bruxelles-e-carote-3Continuate la cottura, unendo se occorre un po’ di acqua di cottura della pasta. Aggiustate di sale e pepe. Scolate gli strozzapreti, versateli nel sugo e fate mantecare con cura. Aggiungete le noci grattugiate e servite.

I commenti degli utenti