Torta di pesche: estiva

23 giugno 2015

Ingredienti per 4 persone

La torta alle pesche è un dolce da forno molto soffice, in cui risaltano i profumi della vaniglia e della frutta, i sapori si fondono ma non sono stucchevoli. Queste qualità fanno della torta di pesche un dolce ideale per la colazione, accompagnato da un bicchiere di latte, per la merenda, gustato insieme a una tazza di tè, ma si può consumare anche come dessert a fine pasto. In questo caso vi consigliamo di accompagnarla con una pallina di gelato alla crema. Per la preparazione di questo dolce possono essere usate tutte le diverse tipologie di pesche, scegliete in base al vostro gusto. Le pesche sono un frutto dalla polpa zuccherina, ricca di vitamina C e di minerali come il potassio e fosforo. Sono un frutto particolarmente utilizzato in cucina, adatto alla creazione di torte, conserve, gelati e tanti altri dessert. È consigliato l’uso di frutta matura ma ancora soda, in modo tale che conferisca al vostro dessert un tocco acidulo che si accosta molto bene con il dolce dato dallo zucchero, dalla vaniglia o altri aromi. La torta alle pesche può essere preparata in qualunque stagione dell’anno, in estate ovviamente potete usare le pesche fresche tabacchiere, noci o a polpa bianca, mentre nel resto dell’anno potete adoperare le pesche sciroppate.

Preparazione Torta alle pesche

  1. Torta di pesche_1Preriscaldate il forno a 180°C e imburrate una tortiera a cerniera di 20 cm di diametro: occorrono 20 g di burro. Setacciate la farina insieme al lievito e teneteli da parte. Sciogliete 160 g di burro nel microonde e lasciatelo raffreddare girando di tanto in tanto per non farlo solidificare. Tagliate la bacca di vaniglia per il lungo e, con la punta di un coltello, raschiate l'interno mettendolo in una ciotola capiente. Aggiungete i tuorli delle uova e lo zucchero e montate il tutto con le fruste elettriche per qualche minuto fino ad ottenere un composto gonfio e cremoso, dal colore giallo pallido. Versate il latte nella ciotola, il burro (lasciandone due cucchiai da parte) e continuate a montare per amalgamare gli ingredienti. Unite la farina e il lievito tenuti da parte e montate finché il composto diventa liscio e omogeneo. Lavate le pesche, tagliatele a metà ed eliminate il nocciolo. Tagliatene metà a spicchi e l'altra metà a pezzi. Unite le pesche tagliate a pezzi al composto e mescolate.
  2. step2Montate a neve ferma gli albumi con un pizzico di sale, uniteli all'impasto, mescolando delicatamente dal basso verso l'alto.
  3. Torta di pesche_3Versate l'impasto nella tortiera e adagiate in superficie gli spicchi di pesca fino a formare cerchi concetrici. Versate il burro lasciato da parte e infornate nel forno caldo per 50 - 60 minuti. Assicuratevi che la torta sia pronta, inserendo uno stuzzicadenti nel centro, se ne viene fuori asciutto la vostra torta di pesche è pronta.

Variante Torta alle pesche

Per una torta ancor più soffice raddoppiate la quantità di lievito utilizzandone uno vanigliato.

I commenti degli utenti