Questa tradizione di origini montanare e proveniente dalle zone limitrofe della capitale convive ancora oggi con la tradizione ebraico-romanesca e i suoi piatti straordinari, come la crostata di visciole, i carciofi alla giudia, le alici con l'indivia, le animelle coi carciofi e tutte le preparazioni a base di quinto quarto, ovvero le interiora dell'animale. Tra i piatti più celebri troviamo la trippa, i rognoni e la coratella, tutte parti considerate poco pregiate ma che, se cucinate nel modo giusto, possono diventare ricche di sapore.

Supplì alla carbonara, sfiziosa variante

I supplì alla carbonara sono una sfiziosa variante della tipica ricetta romana: ecco la nostra ricetta in poche e semplici mosse.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 2h 30'
  • Calorie
  • 360 per 100 g

Filetti di baccalà in pastella: le origini dello street food romano

I filetti di baccalà in pastella sono uno degli street food romani più amati: ecco perché sono tanto diffusi e come si preparano ad arte.

Guida di sopravvivenza per i romani a Milano: 8 locali dove si mangia come nella Capitale

Siete romani, abitate a Milano e avete nostalgia dei sapori della Capitale? Vi suggeriamo 8 ristoranti per mangiare come a Roma.

Trippa alla romana: la storia di un classico del quinto quarto

La trippa alla romana, con mentuccia fresca e pecorino grattugiato, è un classico della cucina capitolina: ecco come nasce la sua ricetta.

Bruschetta: come si fa quella alla romana

La bruschetta è una ricetta veloce e semplicissima preparata con pane casereccio: scoprite come si prepara quella alla romana.

La cucina romana in costume: 8 piatti rivisti per l’estate

Il caldo non è amico della cucina romana, ricca e saporita, ma alcuni chef della Capitale hanno rivisitato alcune ricette tipiche in chiave estiva.

Agnello alla romana: per il pranzo della domenica

L’agnello alla romana è un secondo di carne tipico della cucina regionale del Lazio: la nostra ricetta in pochi e semplici passaggi.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 80 minuti
  • Riposo
  • 3 ore
  • Calorie
  • 150 per 100 g

Da provare: 4 modi di intendere i fiori di zucca fritti a Roma

Il fiore di zucca ripieno in pastella è uno dei gioielli della cucina romana: 4 chef della Capitale l’hanno reinterpretato in chiave moderna.

Pizza Bianca Romana: le origini e la storia dello street food della Capitale

La pizza bianca romana è lo street food per eccellenza della Capitale: farcita o semplice, appena sfornata, è un cibo che nasce nell’antichità.

Supplì all’Amatriciana, due istituzioni in un unico piatto

I supplì all’Amatriciana sono una variante del cibo di strada più famoso della cucina romana: preparateli a casa in poche e semplici mosse.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 40 minuti
  • Riposo
  • 2 ore
  • Calorie
  • 390 per 100 g

L’origine della coda alla vaccinara e dove mangiarla a Roma

La cucina romana si basa sul quinto quarto: regina è la coda alla vaccinara, piatto di recupero molto saporito. Ecco dove mangiarla a Roma.

Lesso alla picchiapò: cucina romana

Il lesso alla Picchiapò è uno dei secondi della cucina romana, un piatto di recupero nato dall’esigenza di usare la carne utilizzata per preparare il brodo.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 4 ore
  • Calorie
  • 150 per 100 g

Giovedì gnocchi: come nasce la tradizione e dove mangiare gli gnocchi nella Capitale

Come nasce la tradizione romana di mangiare gli gnocchi il giovedì? Ve lo raccontiamo e vi diamo anche ottimi indirizzi dove mangiare gli gnocchi a Roma.

Saltimbocca: la storia e le origini di un secondo romano tra i più amati

I saltimbocca alla romana sono un piatto popolare dall’origine insolita e che continuano a conquistare i palati degli italiani: eccone la storia.

Perché siamo nel pieno di una rinascita della pizza romana

Negli ultimi tempi a Roma stiamo assistendo a una rinascita della pizza romana con l’apertura di nuovi locali ed esperimenti di pizzaioli affermati.

1 2 3 4 5 6 7 ... 9»