Tipi di farina e loro utilizzo


In cucina si utilizzano diverse qualità di farina in base alla pietanza che si vuole realizzare:

  • per impasti delicati e dolci solitamente si usa la 00 o fior di farina;

  • per croste e paste meno fini la 0;

  • la 1 o 2 per impasti rustici.


La farina integrale solitamente necessita di una lavorazione prolungata quando è impiegata in un impasto; quella di grano tenero viene utilizzata per preparare il roux, per addensare salse e sughi e per infarinare gli alimenti da friggere o rosolare. Esistono alcune pietanze caratterizzate dall’uso di una farina particolare, come ad esempio il castagnaccio (a base di farina di castagne), la farinata ligure (di farina di ceci), la polenta taragna e i pizzoccheri valtellinesi (con farina di grano saraceno).

Le differenze nutrizionali tra una farina e l'altra


I vari tipi di farina sono caratterizzati da valori differenti di cellulosa e sali minerali. Nelle farine setacciate finemente come la tipo 00 o 0, il miglior aspetto estetico va a scapito dei componenti proteici e vitaminici.
Un altro criterio di distinzione per le farine è la loro "forza", una farina è tanto più forte quanto più elevato è il suo contenuto di glutine e, dunque, di proteine. È una farina forte, ad esempio, la farina manitoba, mentre fra la farine deboli troviamo quelle ricavate da grano saraceno, riso, avena, miglio e segale.

Quali ricette con la farina?


La farina è impiegata per la produzione di pietanze di ogni genere, è un prodotto estremamente versatile con il quale si ottengono alimenti sia dolci che salati: dalla pizza alla pasta, passando per torte e biscotti, e giungendo fino all'utilizzo a scopo addensante; in sostanza si tratta di un elemento immancabile nelle nostre cucine.

Ricette con farina

Focaccia con la porchetta

La focaccia con la porchetta è un piatto gustoso e perfetto per un pic nic al parco insieme agli amici, veloce da preparare.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 30 minuti
  • Riposo
  • 19 ore
  • Calorie
  • 850 per 100 g

Gallette sarde

Le gallette sarde sono biscotti fragranti fuori e morbidi dentro: ecco la ricetta di questo dolce gustoso e tipico della Sardegna.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 20 minuti
  • Riposo
  • 35 minuti
  • Calorie
  • 310 per 100 g

Focaccia alle patate

La focaccia di patate è sicuramente un’alternativa golosa da mangiare al posto del classico pane: ecco la ricetta classica.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 20 minuti
  • Riposo
  • 20 minuti
  • Calorie
  • 338 per 100 g

Lumaconi ripieni di carne in bianco

I lumaconi di carne in bianco sono un primo piatto goloso perfetto per un pranzo della domenica.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 40 minuti
  • Calorie
  • 350 per 100 g

Frittura di paranza

Non avete mai mangiato la frittura di paranza, si tratta semplicemente di una frittura di pesce di piccolo taglio diffusa in tutta Italia.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 90 minuti
  • Calorie
  • 10 per 100 g

Focaccia alle cipolle

La focaccia con cipolle è un piatto saporito da cucinare, anche se è, forse, è sconsigliato per una cena romantica con il vostro partner

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 20 minuti
  • Riposo
  • 40 minuti
  • Calorie
  • 334 per 100 g

Pesce fritto & chips

Il fish and chips è un piatto tipico della cucina inglese molto amato anche nel resto del mondo: vi presentiamo la ricetta rivisitata

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 90 minuti
  • Calorie
  • 580 per 100 g

Focaccia al formaggio

La focaccia col formaggio è una delle ricette tipiche della cucina italiana ed in particolar modo della cucina ligure: ecco la ricetta.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 5 minuti
  • Riposo
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 320 per 100 g

Flan di radicchio in salsa di yogurt

Volete cimentarvi nella preparazione di un piatto nuovo, provate il flan di radicchio in salsa di yogurt per un secondo gustoso.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 75 minuti
  • Calorie
  • 600 per 100 g

Torta Angelica con l’uvetta: ecco come si fa

La torta angelica è soffice e gustosa e si ispira alla ricetta originale delle Sorelle Simili, note panificatrici bolognesi.

  • Difficoltà
  • molto alta
  • Preparazione
  • 80 minuti
  • Riposo
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 500 per 100 g

Cappelletti ripieni di mortadella con fondente di porro

I cappelletti ripieni di mortadella con fondente di porro sono perfetti per i primi freddi, si preparano semplicemente seguendo la nostra ricetta.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 50 minuti
  • Calorie
  • 400 per 100 g

Anello di anolini con salsa di Natale alle castagne

Un piatto assolutamente perfetto per i giorni di festa. Può essere un’originale alternativa ai classici tortellini in brodo.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 20 minuti
  • Calorie
  • 570 per 100 g

Abete di Natale: un cupcake delle feste

Uno strepitoso dolce natalizio che prende tutti per la gola: ecco la ricetta passo dopo passo del famoso abete di Natale.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 20 minuti
  • Riposo
  • 25 minuti
  • Calorie
  • 420 per 100 g

Cappellacci ripieni ricotta e spinaci al burro e salvia

I cappellacci sono un tipo di pasta ripiena simile ai ravioli, di produzione tipica della provincia di Ferrara: ecco la versione con burro e salvia.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Riposo
  • 20 minuti
  • Calorie
  • 450 per 100 g

Cantucci alle mandorle: come si fanno

I Cantucci alle mandorle sono tipici della cucina toscana: un dolce gustoso e classico da portare a fine pasto o come spuntino.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 25 minuti
  • Riposo
  • 20 minuti
  • Calorie
  • 450 per 100 g
1 2 3 4 5 6 7 ... 171»