Home Ricette Primi piatti Canederli allo speck

Canederli allo speck

I canederli allo speck sono una preparazione che richiama i menu di montagna. Si realizzano con un pane raffermo ma di buona qualità e speck dell’Alto Adige. Preparatene in abbondanza perché i vostri ospiti ne andranno matti.

di Roberta Favazzo 31 Dicembre 2022

I canederli allo speck costituiscono una specialità della cucina altoatesina. Altro non sono che grossi gnocchi di pane impastati con uova, latte e poco altro. In questo caso, a renderli saporiti ci pensa lo speck, insaccato tipico e pronto a regalare un’esperienza indimenticabile al palato. Potete scegliere se cuocere i canederli in padella o direttamente nel brodo, a seconda delle vostre preferenze. Ecco ingredienti, dosi e procedimento per portarli in tavola.

Ingredienti per 2 persone

  • Preparazione 15 min
  • Cottura 20 min
  • Tempo di riposo 20 min
  • Calorie 340 Kcal x 100g
  • Difficoltà bassa

Preparazione Canederli allo speck

  1. Tagliate il pane a pezzetti e trasferitelo in una ciotola capiente. Mescolate il latte, le uova, il sale e il pepe e aggiungete al pane.

  2. In una pentola, fate soffriggere lo speck tagliato a dadini, la cipolla e metà del prezzemolo in poco olio. Aggiungete al composto di pane e mescolate, quindi fate riposare per 20 minuti circa.

  3. Aggiungete la farina e il prezzemolo rimasto e mescolate, quindi create i canederli a mano aiutandovi, se necessario, con le mani bagnate.

  4. Portate a ebollizione abbondante acqua, salatela e fate cuocete i canederli per 15-20 minuti col coperchio quasi del tutto poggiato. Scolateli e gustateli con un brodo ricco.

Cosa mangiare insieme ai canederli?

I canederli rappresentano un piatto piuttosto appagante. In fondo sono dei grossi gnocchi di pane misto a ingredienti quali speck, formaggio, uova. Inoltre comprendono quasi sempre un ricco condimento di burro, quando non sono cotti in brodo. Per cui, potete accompagnarli con un secondo di carne non troppo elaborato (delle fettine cotte sulla piastra, delle cotolette o un hamburger) e con un contorno di verdure.

Quante calorie ha un canederlo?

Il conteggio delle calorie dipende non solo dal peso dello stesso, ma anche dalla ricetta usata per prepararlo. Un canederlo con lo speck sarà più calorico di uno agli spinaci. Così come un piatto di canederli al burro e parmigiano conterrà più calorie di un piatto di canederli in brodo. In via generale possiamo dire che una porzione da tre contiene all’incirca 220 calorie.

Variante Canederli allo speck

I canederli allo speck e ricotta costituiscono una variante ancora più invitante per via della loro consistenza morbida e piacevole al palato. Se vi piacciono i canederli ecco tutte le varianti: