Cous cous con vongole

12 Luglio 2020
di Anna Moroni

Ingredienti per 4 persone

Il cous cous con vongole è un piatto saporito e semplice da preparare per un pranzo estivo veloce. Le vongole, specialmente se veraci, non hanno bisogno di altri ingredienti per insaporire qualsiasi piatto, ma l’aggiunta di pomodorini e peperoncino rende il piatto una prelibatezza dal sapore mediterraneo.

Preparazione Cous cous con vongole

  1. Per prima cosa bisogna far spurgare le vongole: per ricreare un’acqua salata simile a quella marina sciogliete trentacinque grammi di sale per litro di acqua in una ciotola capiente e sul fondo mettete un piatto rovesciato. Immergete le vongole e lasciatela a lungo in un luogo fresco, preferibilmente per tutta la notte.
  2. Trascorso il tempo, sciacquate bene le vongole. L’eventuale sabbia contenuta all’interno si sarà depositata in basso, sotto al piatto.
  3. Mettete in una padella antiaderente uno spicchio d’aglio e due cucchiai di olio extravergine di oliva. Aggiungete le vongole e coprite. Alzate la fiamma al massimo e lasciate cuocere per pochi minuti fino a farle aprire tutte. Scartate quelle chiuse.
  4. Filtrate l’acqua e misuratela in modo da portarla, eventualmente, al quantitativo necessario per far rinvenire il cous cous, come da istruzioni riportate sulla confezione, aggiungendo acqua calda. Versate il liquido sul cous cous e fatelo gonfiare.
  5. Lavate i pomodorini ciliegini, tagliateli a quarti e privateli dei semi e della parte acquosa. Uniteli alle vongole, scaldate leggermente e aggiungete peperoncino piccante a piacere.

Mettete il cous cous su un piatto decorato e conditele con le vongole al pomodoro.

I Video di Agrodolce: Stocco all’anconetana