speciale

Tutto sui peperoncini

Peperoncini rossi, dalle tonalità arancio, verdi, gialli, viola scuro o addirittura neri: nelle varie regioni del mondo è possibile trovare tantissimi tipi di peperoncini diversi, dalle forme più bizzarre e dai colori decisamente sgargianti, con caratteristiche e proprietà differenti e usi culinari davvero variegati. A rendere piccante il peperoncino è la capsaicina, ovvero il suo principio attivo, che – a differenza di quanto si creda – non si trova tanto nei semi centrali presenti all’interno di ogni peperoncino, ma nella polpa.

A misurare il grado di piccantezza, e quindi il livello di concentrazione della capsaicina, è la Scala di Scoville, che si utilizza appunto per classificare i frutti: dai meno piccanti ai più piccanti del mondo. Il segreto per spegnere il bruciore dopo aver mangiare un peperoncino troppo piccante? Bere del latte intero, mangiare del formaggio, oppure una fetta di pane e olio, perché i grassi aiutano ad alleviare la sensazione di bruciore.
Ma quali sono i tipi di peperoncini più conosciuti e ricercati? Tra i più famosi c'è naturalmente il celebre Trinidad Moruga Scorpion, considerato attualmente come il peperoncino più piccante del mondo, anche detto “peperoncino grasso”, molto diffuso nella cucina messicana, poi troviamo il peperoncino Cayenna, che in molte parti del mondo viene utilizzato anche per le sue numerose proprietà curative nella medicina alternativa, e poi il famoso Naga Morich, che per diversi anni è stato classificato come il peperoncino più piccante del mondo.

Tra le ricette a base di peperoncino più diffuse e apprezzate in Italia troviamo i peperoncini sott'olio, una conserva adatta per arricchire antipasti e secondi piatti, la marmellata di peperoncini, ideale per accompagnare i formaggi, la crema di peperoncino, i peperoncini piccanti ripieni e la torta al cioccolato e peperoncino.
In questo speciale di Agrodolce troverete tante curiosità sul mondo dei peperoncini.

spaghetti alla corte d’assise-5
Primi piatti Cucina Calabrese

Spaghetti alla Corte d’Assise

di Genny Gallo
  • 45 min
  • 350 Kcal x 100g
  • Difficoltà molto bassa
curry di pollo
Cucina Indiana

Cos’è il curry? Storia, uso e varianti di questo ingrediente

di Farnetti,Mariani, Meo

Normalmente siamo convinti che il curry sia una polvere speziata, ma in realtà è un modo di cucinare tradizionale in India: ecco cosa dovete sapere.

pepe di cayenna
Tutto sui peperoncini

Cos’è il pepe di Cayenna? Il frutto afrodisiaco

di Alessandro Meo, Asia Torreggianti

L’ardente calore del pepe di Cayenna, conosciuto per il suo carattere e le proprietà benefiche, ha da tempo affascinato gli amanti della cucina e i ricercatori appassionati di benessere. Originario dell’America centrale e del Sud, questo piccante regalo della natura è diventato un ingrediente essenziale in tutto il mondo. Si tratta di un peperoncino, della specie Capsicum annuum, originario della Guyana francese.

MAIALE AL CURRY
Secondi piatti Cucina Indiana

Maiale al curry

di Ileana Pavone
  • 15 min
  • 310 Kcal x 100g
  • Difficoltà bassa
zuppa di manzo
Primi piatti Cucina Vietnamita

Pho: zuppa di manzo vietnamita

di Barbara Tullio
  • 540 min
  • 270 Kcal x 100g
  • Difficoltà media
ceci piccanti 2021 i 020
Contorni Cucina Vegana

Ceci piccanti: snack salutare

di Irene Cirillo
  • 40 min
  • 350 Kcal x 100g
  • Difficoltà molto bassa