Home Ricette Primi piatti Pizza proteica: sana e appetitosa

Pizza proteica: sana e appetitosa

Per una pizza dall’elevato contenuto proteico, sana e leggera, ma pur sempre gustosa e saziante prova la nostra ricetta.

di Marika Oliva

La pizza proteica è una variante appetitosa, adatta a chi segue un’alimentazione vegetariana o vegana e a chi desidera un piatto gustoso e saziante ma allo stesso tempo sano e leggero. La ricetta che vi proponiamo si discosta dalla classica pizza napoletana: gli ingredienti infatti sono molto diversi. In questo caso, quello principale è la farina di ceci che con il suo alto contenuto proteico, superiore rispetto a quello della classica farina di semola, e il suo minore apporto in carboidrati è perfetta per un regime alimentare controllato. A queste caratteristiche aggiungiamo anche l’importanza della presenza di acido folico, ferro e potassio, oltre a una quantità rilevante di fibre. Una pizza, quindi, dalle innumerevoli proprietà, provatela.

Ingredienti per 4 persone

  • 40
  • 246 cal x 100g
  • media

Preparazione Pizza proteica

  1. In una terrina unite la farina di ceci, l’acqua, un pizzico di sale e 40 ml di olio e mescolate con le fruste elettriche (o manuali) fino a ottenere un composto omogeneo. Riponetelo in frigorifero coperto con carta da forno o pellicola e lasciatelo riposare per circa 4 ore. Potete lasciarlo anche tutta la notte.

  2. Nel frattempo, preparate le verdure. Noi vi consigliamo di utilizzare pomodorini e zucchine, vista la stagione estiva, ma potete scegliere quello che preferite. Lavate e tagliate gli ortaggi, i primi a metà e le seconde a rondelle. In una padella, versate l’olio rimasto, fate cuocere le zucchine per qualche minuto e aggiungete delle olive, possibilmente nere.

  3. Trascorso il tempo di riposo dell’ impasto, versatelo in una padella antiaderente unta con un filo d’olio e cuocete per qualche minuto da entrambi i lati, fino a quando non risulteranno dorati. Dopo questa prima cottura, trasferite la pizza proteica in una teglia rivestita con carta forno e condite con gli ingredienti scelti. Mettete la salsa di pomodoro, le zucchine cotte e i pomodorini ciliegini a metà. Infine, mettete la pizza in forno a 200° per altri 10-15 minuti e servite, preferibilmente calda.

Come condire la pizza proteica?

La scelta del condimento può variare a seconda dei gusti. È possibile scegliere diversi tipi di verdure o aggiungere altri ingredienti come mozzarella, tonno o prosciutto. L’unica cosa è che anche i valori nutrizionali cambieranno.

Variante Pizza proteica

Se vi piace la pizza, ecco altre ricette diverse dal solito che potete provare: