Polpette di lupino: secondo piatto vegano

20 Aprile 2019
di Community

Ingredienti per 6 persone

Le polpette di lupino sono un secondo piatto semplice e veloce da preparare, perfetto per commensali vegetariani e vegani. La farina di lupino è utilizzata per arricchire molti piatti, dai burger vegetali alla pasta fatta in casa. Non si trova nei supermercati convenzionali ma nei negozi di prodotti biologici, nelle erboristerie, nei negozi di prodotti senza glutine e negli shop online di alimenti naturali e biologici. Potete accompagnare le vostre polpette di lupino con un’insalata di stagione.

Preparazione Polpette di lupino

  1. Versate in una ciotola asciutta la farina di lupino, il glutine e l’amido di mais. Salate e miscelate gli sfarinati tra loro, servendovi di un cucchiaio. Versate l’acqua a filo nella ciotola e impastate con le mani, cercando di ottenere un panetto sodo, liscio e non appiccicoso.
  2. Per le polpette: prelevate una piccola quantità d’impasto e passatelo tra le dita, formando delle sfere grandi quanto una noce.
  3. Disponete le polpette nella vaporiera. Accendete la fiamma, coprite e lasciate cuocere per 30 minuti. Spegnete e lasciate raffreddare per dieci minuti.
  4. Mettete a soffriggere in una padella gli spicchi di aglio. Appena saranno imbionditi, versate le polpette nella padella e lasciate cuocere a fiamma vivace. Sfumatele con il vino bianco e lasciate evaporare. Aggiungete la salsa di pomodoro, regolate di sale e pepe e cuocete per altri dieci minuti. Decorate con qualche fogliolina di basilico e servite.